ANTEPRIMA | Andrea Brunotti: Emigrato cosciente

Emigrato cosciente il nuovo Ep di Andrea Brunotti in anteprima su Blog della Musica. Il cantautore de La Stanza Nascosta Records aveva già rilasciato il singolo dal titolo Amore spennato attualmente in rotazione radiofonica…

Andrea Brunotti copertina cd Emigrato cosciente

Andrea Brunotti: Emigrato cosciente

In uscita il 9 ottobre l’Ep Emigrato cosciente del cantautore lunigianese Andrea Brunotti, già in radio dal 15 settembre con il singolo Amore spennato, disponibile su tutti i maggiori digital stores.

Emigrato cosciente è distribuito dall’etichetta discografica “La Stanza Nascosta Records” di Salvatore Papotto (con sede ad Alghero-SS- ma operativa in tutta Italia) e promosso da Verbatim Ufficio Stampa di Claudia Erba. Ascoltalo in ANTEPRIMA su Blog della Musica.

«In questo viaggio – dichiara Andrea Brunotti – devi metterti in discussione, riflettendo, valutando, ascoltando. Per prima cosa sloggati dal mondo social, ritagliati uno spazio, fai ordine nella tua vita (…) trova soluzioni coscienti e responsabili, volta le spalle all’apparenza.»

Nel cantautorato pop di Brunotti, che affianca una prosa lucida e ironica ad un sound accattivante, convivono citazioni folk in Emigrato cosciente e incursioni rockeggianti in Sette pianeti, intimismo d’autore nei brani Sei arrivata e L’attesa e intensità energetica in L’ossigeno perfetto.

La dialettica tra l’apparenza e la sostanza autentica impronta l’intero disco, sei tracce che scandagliano – in un accattivante vestito pop – le dinamiche del quotidiano, tra paure generazionali e certezze conquistate, tensione verso il cambiamento e rassicurante ancoraggio alla propria comfort zone esistenziale.

Guida all’ascolto di Emigrato Cosciente

Amore Spennato: l’incipit, con arpeggio di chitarra acustica, riporta subito alle atmosfere cantautoriali italiane classiche; nel secondo giro l’ingresso del basso conduce il brano in crescendo fino all’ingresso della sezione ritmica; pad di archi e frasi di chitarra elettrica fanno del pezzo un raffinato pop.

Emigrato cosciente: ballata con riferimenti espliciti al folk, chitarra acustica e batteria che utilizza cassa e tom. Il basso accompagna la ritmica folk ed è presente un costante battito di mani in strofa e ritornello, i cori richiamano la musica popolare irlandese.

L’attesa: brano d’atmosfera romantica con intro e prima strofa accompagnati dal solo pianoforte, nella seconda strofa c’è un crescendo con ingresso di chitarra acustica accompagnata da frasi di chitarra elettrica ed archi, che continua con l’ingresso di una batteria suonata con le spazzole.

L’ossigeno perfetto: ballata che parte subito con chitarra acustica ed elettrica, con il basso a legare la melodia e la ritmica lasciata ad un battito di mani. Il brano cresce con l’ingresso della batteria prima del ritornello, per poi svilupparsi sugli stessi strumenti.

Sette Pianeti: ballata pop-rock che parte con la sola chitarra acustica, con ingresso nel secondo giro di strofa della sezione ritmica e della chitarra elettrica; la chitarra leggermente distorta gioca sulle atmosfere. Il brano cresce nella ritmica fino al bridge, dove si asciuga con l’ingresso degli archi, per poi partire nuovamente con un ritmo reso accattivante da alcuni controtempi di batteria.

Sei Arrivata: brano che parte con pianoforte e voce, su atmosfere intimiste. Una frase di slide-guitar porta all’ingresso nel brano di archi e sezione ritmica, con cassa dub e rullante jungle. Il brano è giocato su esplosioni e bridge asciutti.

Tracklist Emigrato Cosciente – Andrea Brunotti

  1. L’OSSIGENO PERFETTO
  2. EMIGRATO COSCIENTE
  3. AMORE SPENNATO
  4. SEI ARRIVATA
  5. SETTE PIANETI
  6. L’ATTESA

Info: https://www.facebook.com/AndreabrunottiIt/?fref=ts

Leave a Reply

4 + venti =