Le Rivoltelle: Auguri Scomodi | Video

Auguri Scomodi è il nuovo singolo e video della rockband al femminile Le Rivoltelle estratto dall’album Play e Replay prodotto da Mimmo Cristiani

L’idea di comporre il brano Auguri Scomodi è stata suggerita a Le Rivoltelle dalla lettura di uno scritto di Don Tonino Bello, “vescovo degli ultimi”, testimone della fede e della carità cristiana, uomo appassionato di vita ed innamorato dei giovani e dei poveri. “Auguri scomodi” si cala perfettamente in questo tempo, contrassegnato dal disincanto, passioni tristi, individualismi e atteggiamenti nichilisti. È stato concepito come una dolce ninna nanna rivolta a Gesù ancora bambino affinché il suo sonno di creatura innocente non venga turbato dalle cattiverie e dalle brutture del mondo. Questa canzone vuole essere una critica sincera e appassionata alla festa del Natale intesa come giostra di ipocrisie, falsi miti e consumismo. Al contrario vuole indurre a riflessioni intime e personali sui concetti di solidarietà e umana compassione riferiti in particolar modo all’emergenza migranti.

Auguri Scomodi è tratto dall’album Play e Replay della rockband tutta la femminile de Le Rivoltelle uscito a maggio scorso.

Testo Auguri Scomodi – Le Rivoltelle

Luci che si accendono
Si spengono, riaccendono
Rimbombano ossessive nella testa
Braccia che si tendono
Nel tempo in cui si appendono
Stelle scintillanti alla finestra

Strade che si affollano
Di anime che cercano
Il bene che si può solo comprare
Gambe che si piegano
Ed in quel giorno credono
Che ogni peccato si può confessare

Tu dormi ancora… tu dormi ancora…

Non ci sarò in un abbraccio dato a caso
in un augurio vuoto fatto di parole
Non ci sarò a quella tavola imbandita
con il vino rosso sangue e il panettone
Non ci sarò
e buon natale, che Natale è?

Vite che si perdono
Nell’attimo in cui affondano
Speranze che galleggiano nel mare
Soldi che si spendono
Per alberi che brillano
Che ipocrisia la notte di Natale

Tu dormi ancora … tu dormi ancora
Ancora, ancora, dormi ancora… ancora

lo ci sarò e laverò i suoi piedi stanchi
e asciugherò con le mie mani il suo sudore
lo ci sarò e lo amerò senza paura
e capirò i suoi occhi pieni di dolore
lo ci sarò
e Buon Natale, il Natale è

Confini che si perdono distanze che si accorciano
Mani che si vogliono toccare
Sogni che si avverrano parole che perdonano
E così sia la notte di Natale
E così sia…

Credits Auguri Scomodi – Le Rivoltelle

Testo e Musica E. Palermo – A. Turano

Arrangiamenti: Le Rivoltelle – Michele Marmo

Credits Video:
Relaizzazione:
Talia Film

Regia / riprese e montaggio
Giancarlo Doronzo

Scritto da
Antonio Di Cosola

Direzione Artistica: Mimmo Cristiani
Registrazione, mix e mastering: Michele Marmo
Prodotto da: Mimmo Cristiani per Cristiani Music Italy
Personal Manager: Daniela Tripodi
© 2017 CRISTIANI S.r.l.

CRISTIANI MUSIC ITALY
76123 ANDRIA | BT
Tel. +39 0883 59 39 86 | Fax +39 0883 59 23 76
Direzione Artistica: MIMMO CRISTIANI – T. +39 337 82 49 10
Direzione Management: DANIELA TRIPODI – T. +39 337 98 36 18

Auguri Scomodi – (Testo e Musica di: E. Palermo – A. Turano)
Ediz. Musicali: © 2017 CRISTIANI S.r.l.

Info: https://www.facebook.com/rivoltelle/

Tagged with: , ,

Leave a Reply

quindici − 2 =