INTERVISTA | Foxy Ladies: le sorelle Baccaglini presentano RADIOFOXY in FM

Federica, Ambra e Sara ovvero le Foxy Ladies, gruppo vocale della provincia di Rovigo con la musica black nel cuore e un nuovo disco: RADIOFOXY in FM. Eccole nell’intervista del Blog della Musica…

Finalmente le Foxy Ladies al Blog della Musica. Vi presentate brevemente ai nostri lettori?
Federica, Ambra e Sara. Tre sorelle originarie della provincia di Rovigo. Grazie a nostro padre, la musica ha sempre fatto parte della nostra vita. Suonava l’armonica a bocca ed era il front man di un gruppo Blues. Per anni aveva lavorato per ricavare una sala prove a casa nostra, nella quale  abbiamo avuto occasione di sentire vari tipi di artisti, tra i quali dei cantanti gospel americani  che ci hanno fatto amare ancora di più la musica black. Federica è stata la prima ad approcciarsi alle esibizioni in pubblico; dopo qualche tempo Ambra ha deciso di seguirla ed entrambe hanno deciso di prendere lezioni di canto, così è iniziato il loro grande amore anche per l’insegnamento del canto. Sara ha sognato per anni di far parte di quel magico mondo fatto di voci e strumenti, e voleva poter vivere sul palco quello che già sperimentava a casa. Si cantava in ogni momento, occasione e stanza.

Da Rovigo a The Voice of Italy… come è andata?
Dopo molti anni passati a cantare assieme, serata dopo serata, cover soul, funk e gospel, avevamo deciso di prenderci una pausa per sperimentare nuovi mondi. Jazz, reggae, pop. Poi, sentivamo la mancanza della Nostra musica, così appena abbiamo deciso di ripartire, si è palesata l’opportunità di partecipare ai provini di The Voice. Abbiamo percorso quest’avventura con entusiasmo e anche timore: dopo una piccola esperienza con un servizio che fece su di noi LA VITA IN DIRETTA, era la prima volta che vedevamo la tv dall’altra parte in modo così intenso e continuo,  e non sapevamo come sarebbe andata. Noi, tre donne abituate a decidere tutto riguardo ai nostri personali spettacoli da soliste, abbiamo dimostrato il  coraggio di superare il limite del controllo per lasciarci guidare in un percorso. Abbiamo conosciuto persone fantastiche e Raffaella Carrà ci ha insegnato davvero molto su ció che riguarda lo show. Addirittura ci ha fatto ballare e ci è piaciuto molto!

Contaminazioni e ispirazioni. Le Foxy Ladies ascoltano molto la musica di…?
La musica che ci piace è tanta e ognuna di noi ha un bagaglio culturale-musicale di diverse sfumature. La black music ci accomuna, ma passiamo dalla musica Jazz per Federica, al Pop di Ambra ed al genere teatro-canzone per Sara. Artisti da Nina Simone, Janis Joplin, Ella Fitzgerald a Tiziano Ferro, Ermal Meta, Francesco Gabbani fino a Battisti e Gaber.

RADIOFOXY in FM è il vostro album con cui debuttate nel mondo discografico. Ce ne parlate?
Radio Foxy in FM
si ispira alla Radio, un ambiente di cui ci siamo innamorate grazie a The Voice che ci ha portate a cantare più volte a Radio 2. Lì la voce fa da padrona e fa arrivare ancora di più la personalità dell’artista. Ascoltando questo album (il nostro primo lavoro composto interamente da brani inediti scritti da noi, con la collaborazione di Graziano Beggio e Roberto Castellin), vogliamo portare le persone ad immaginare di girare la manopola di una radio e di saltare da un genere all’altro. Ovviamente le sfumature soul faranno da filo conduttore in tutti i brani, ma ognuno di loro rappresenterà un mondo di emozioni e di musiche diverse.

Parlateci ora dei testi dei brani di RADIOFOXY in FM a chi si rivolgono? Che cosa ci raccontano?
Ognuna di noi ha potuto esprimere la propria fantasia nello scrivere i testi e produrre melodie per RADIOFOXY IN FM. Parole che portano in luoghi lontani, dove poter trovare conforto dopo una brutta giornata o un brutto periodo, testi che inneggiano alla libertá dagli stereotipi e brani che parlano in maniera divertente degli stereotipi stessi.  Sono canzoni rivolte a tutte quelle persone che hanno voglia di spensieratezza, ma anche di vicinanza. Di sentirsi simili ma allo stesso tempo speciali.

E le sonorità musicali invece? Che strumentazione utilizzate? C’è un suono particolare che ricercate e che volete trasmettere?
Oltre agli strumenti digitali, magistralmente arrangiati da Graziano Beggio (nostro pianista ed arrangiatore), abbiamo avuto l’onore di avere dei musicisti di bravura  indiscussa e di grande cuore. Alla batteria Ricky Quagliato, al Basso Nick Muneratti, chitarra/basso Roberto Castellin, percussioni PSYCODRUMMERS (ora impegnati con Giorgia nell’Oro Nero Tour) e AlienDee, fantasmagorico beatboxer romano conosciuto sulla scena internazionale. E non possiamo che ringraziare la professionalità di Ugo Bolzoni del New Frontiers Recording Studio che ci ha seguite nel processo creativo e di sviluppo di questo progetto. Queste persone costituiscono gran parte dell’energia che vorremmo i nostri brani trasmettessero.

Se potessi ascoltare un unico brano del vostro nuovo disco, quale dovrei ascoltare? Perché?
Decidere un brano soltanto non è semplice, perchè ognuno potrebbe rispecchiare una sfumatura diversa di qualsiasi persona. Ma forse, quello che può rappresentare di più la nostra impronta vocale e che può delineare le linee generali del nostro essere donne genuine, ma combattive, determinate e piene di passione, è Libera. Se si chiudono gli occhi e ci si immerge nelle sue sonorità, si viene catapultati in un ambient soul pieno di forza.

Una battuta sulla vostra città natale. Com’è fare musica a Rovigo e provincia? Cosa manca? Quali le potenzialità?
La musica, ovunque si faccia, porta con sè gioie e dolori. I Live nella nostra zona sono sempre molto emozionanti, ma ancora troppo rari. Tuttavia le iniziative dei comuni nella nostra provincia stanno diventando più intraprendenti, riuscendo a promuovere spazi per giovani musicisti, con l’intento di dare loro nuove opportunità. Siamo orgogliose, in particolar modo, del nostro paese Villanova del Ghebbo che sostiene e diffonde la cultura di qualsiasi genere sia.

Prima di lasciarci, raccontateci quali progetti avete in serbo per i prossimi mesi.
In questi mesi ci occuperemo di promuovere l’album iniziando a giugno con i Live, firma copie e interviste radio. Ma la mente ed il cuore viaggiano sempre, immaginando già nuovi brani, e chi lo sa?! Magari Sanremo!

Grazie ragazze, grazie alle Foxy Ladies. Buona musica!

Info: https://www.facebook.com/foxyladiesmusic/?fref=ts

Leave a Reply

14 + 17 =