Pursuit Green, band

I Pursuit Green sono una band di Rovigo nata nel 2001. I loro suoni spaziano dal pop al rock, punk, new wave, fino a tendenze più sperimentali… Ecco la loro storia

I Pursuit Green nascono nel gennaio del 2001 e prendono il nome dall’unico colore che la Ford rese disponibile per la Mustang Bullit del 2000, dedicata a Steve McQueen, la star del film di Peter Yates del 1968, Bullit. La band è composta da Filippo Gasparini (chitarra), Diego Gasparini (basso), Andrea Fusaro (batteria) e Thomas Visentin (voce e tastiera).

Sforzandosi di dare concretezza al loro amore per la musica, i Pursuit Green hanno trovato uno stile musicale attraverso le loro influenze rimanendo legati ad un genere specifico. I suoni spaziano dal pop al rock, dal punk alla new wave, fino a tendenze più sperimentali, dal rock più classic al noise industriale. La band ha partecipato a diversi concorsi e fatto diversi concerti a Rovigo, città natale, e fuori (Padova, Bologna, Ferrara, Treviso).

La vittoria del contest organizzato dall’Aisha Club nel 2005 ha permesso alla band di produrre il video del brano Darling (dir. Stefano Bertelli). Altra data da ricordare per la band è l’apparizione come aperture ai Sigue Sigue Sputnick del gennaio 2006 a La Gabbia di Bassano del Grappa. In studio i Pursuit Green hanno prodotto il Daring Demo E.P. del 2005 ed il loro album omonimo del 2008.

A cura di Underground Playlist, Threerivers Underground e Tru&Up Booking

Info: https://www.facebook.com/pursuitgreen/?fref=ts

Leave a Reply

3 × tre =