Alberto Nemo: Se(m)mai | Video ANTEPRIMA

In anteprima su Blog della Musica il video di Se(m)mai, di Alberto Nemo per Dimora Records, secondo singolo estratto dall’album 6×0 Live (Vol. I)

Se(m)mai è il secondo videoclip tratto dall’album 6×0 Live (Vol. I) di Alberto Nemo per la rodigina Dimora Records. Ispirato al “mito della caverna” di Platone e girato interamente all’interno del Parco Langher di Rovigo, si configura come il primo capitolo di una trilogia.

Il video Se(m)mai

Per gli adusi al testo al quale si è ispirato la produzione di Alberto Nemo, la narrazione di questo primo capitolo descrive magistralmente il momento della sortita dalla caverna e la fase di transizione dalla conoscenza fideistica della realtà a quella oggettiva e scientifica. Tale passaggio non è indolore, e il senso di curiosità e insoddisfazione della nostra maschera, lungo tutto il video, ben colgono quel limbo dove spesso siamo reclusi quando sperimentiamo intimi cambiamenti della nostra prospettiva sulla vita.
La fotografia del video, girato in bianco e nero, è molto apprezzabile e la storia ottimamente diretta e interpretata. Immagini e musica risultano assolutamente sinergiche. In attesa degli altri capitoli. La regia, fotografia e montaggio sono a cura di Alberto Nemo e la maschera è interpretata da Andrea Zampollo.

Il brano Se(m)mai

Lasciarsi avvolgere. È questa l’unica possibilità che ci è concessa. Avvolgere dalle atmosfere, dai suoni, dalle voci provenienti chissà da dove.
In passato tale abbraccio lo si è avvertito dopo aver posato la puntina sui solchi dei vinili di Cocteau Twins, di Dead can dance, di This mortial coil. E poche altre volte. Qualcosa di lontanamente simile lo si poteva provare assistendo all’interpretazione di canti gregoriani all’interno di un monastero.

Ma sono solo suggestioni. Ricordi. Fenomeni di deja-vu.

Sentendo la musica di Alberto Nemo, ed avendo avuto la ventura di aver visionato il suo video, si viene trasportati in un altro universo. Non necessariamente parallelo al nostro. Un universo sorretto da suoni e voci che riempiono ogni spazio. Da voci e suoni verticali. Ascendenti.

Voci e suoni che, oggi, possiamo trovare solo qui. Nel poetico mondo di Alberto Nemo. Voci e suoni che ora, avendoli ascoltati, non possiamo più farne a meno.

Alberto Nemo vi offre qualcosa di nuovo. Di altro. Di intrinsecamente bello.

Se mai (Se(m)mai) non mi credete… provate. La delusione non vi raggiungerà

Testo Se(m)mai – Alberto Nemo

Ho preso tutto quello che già ho
Ho perso tutto quello che non ho
Ho visto tutto quello che non c’è
Ho finto d’esser vero anche per te
Ho fatto tutto quel che non si fa
Non ho fatto più niente per metà
Finivo d’iniziare a terminare
Ti amavo per odiare come sei

Info: https://www.facebook.com/albertonemomusic – https://www.facebook.com/dimorarecords

Leave a Reply

sette − 6 =