Alessio Santacroce: Il Gregge | Video

Singolo e video per Alessio Santacroce. L’autore toscano inizia la collaborazione con la Ghost Label Record e lancia il singolo Il Gregge

Alessio Santacroce inizia la sua nuova avventura discografica con la Ghost Label Record per la pubblicazione, promozione e distribuzione, del suo primo disco solista. La registrazione di Migras (uscita prevista per fine 2016) dell’autore toscano è stata affidata allo Shangai Recording Studio. Migras sarà disponibile in formato fisico, digitale e online (CODE7-Believe Digital-Crashsound). Il moniker scelto dall’artista è semplicemente Santacroce e ci racconta: «Dopo 20 anni di militanza nei La Quarta Via ho avvertito l’esigenza di raccontare in prima persona quello che penso della situazione attuale. Non potevo delegare ad altri le mie parole, sono troppo personali, anche se nel disco ci saranno numerose collaborazioni e la costante presenza al mio fianco di Isa Ponzuoli. Non sarà un prodotto mainstream e tantomeno acustico, le sonorità saranno dure come le tematiche trattate».
Il Gregge è il singolo di lancio, un brano aggressivo accompagnato dal video studio di Elisa La Corte. Nel testo Santacroce si scaglia contro il qualunquismo, i luoghi comuni e la cultura dell’apparire che sta trasformando le persone in pecore che si muovono a comando.

Il Gregge – di Alessio Santacroce, Testo

Noi siamo una generazione che non accetterà la morte
perché ci siamo già scordati la fame e il peso delle bombe.
Noi siamo la rivoluzione guidata da un televisore,
un gregge che si muove lento, la polvere sul pavimento.
Andiamo…
Noi siamo quello che mangiamo, carcasse di seconda mano,
cannibali per negligenza, vampiri sordi e in astinenza.
Andiamo, andiamo, andiamo…
Mostriamo i denti, mostriamo i denti, saremo gli ultimi ad arrendersi.
Abbiamo facce deformate, gonfiate a rate e poi incollate.
Il dramma dell’imperfezione, lo sguardo senza più espressione.
Andiamo, andiamo, andiamo.
Mostriamo i denti, mostriamo i denti, saremo gli ultimi ad arrendersi.

Info: https://www.facebook.com/Alessio-Santacroce-439537522739007/timeline

Leave a Reply

due + diciotto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.