About Author

Francesco Brusco

Francesco Brusco, nato a Modena nel 1978, è docente di storia dell'arte, musicista e studioso di popular music. Ha pubblicato Estetica di Sgt. Pepper (2017), Revolution. Il '68 dei Beatles (2018) e Faber nella bottega di De André (2019). Scrive di musica per Il Manifesto e per riviste specializzate. Con il trio Là Nua ha pubblicato due album, Là Nua (2013) e Just for Taste (2015).

Author Posts

Luigi Esposito: Portami a vedere il mare | Recensione

Portami a vedere il mare (Apogeo Records) è il primo album del pianista napoletano Luigi Esposito, ecco la nostra recensione «Chi tene ‘o mare s’accorge ‘e tutto chello che succede», cantava Pino Daniele in una soggettiva del Mediterraneo lontana da ogni banale retorica da cartolina. Di fronte...

Giorgio Verdelli: Paolo Conte | Libro

Paolo Conte di Giorgio Verdelli è in libreria per Sperling&Kupfer. Il volume è a metà strada tra l’adattamento e la trascrizione. Ecco la nostra recensione E’ uscito per Sperling&Kupfer il volume Paolo Conte dello scrittore Giorgio Verdelli. «Era meglio il libro», si diceva un tempo, prima che...

Max Fuschetto: Ritmico non ritmico | Recensione

Ritmico non ritmico. Suoni, segni e memorie collettive. E’ uscito il nuovo disco di Max Fuschetto per NovAntiqua. Ecco la recensione di Blog della Musica Esce per NovAntiqua Ritmico non ritmico, nuovo album del compositore campano Max Fuschetto. È uno di quei lavori impossibili da interpretare per...

Donato Zoppo: Un nastro rosa a Abbey Road | Recensione libro

Il 1969 dei Beatles e il 1979 di Lucio Battisti nel nuovo libro di Donato Zoppo, Un nastro rosa a Abbey Road Un nastro rosa a Abbey Road è la nuova pubblicazione di Donato Zoppo. La prima impressione era stata quella di un immaginario 33 giri con...

Gábor Szabó. Il jazzista dimenticato | Recensione

Gábor Szabó. Il jazzista dimenticato (Demian Edizioni), nuovo libro del prolifico Stefano Orlando Puracchio, è la prima monografia italiana dedicata al grande chitarrista ungherese Lo avevamo lasciato a scandagliare la poetica camp di Domenico Bini, personaggio cult del metaverso, con l’instant book Il vulcano, Schana Wana e...

Alberto Rezzi: La via mistica di George Harrison | Libro

Esce per la collana “Il caffè dei filosofi” di Mimesis il libro La via mistica di George Harrison, di Alberto Rezzi. «Perché restate nell’oscurità? Cercate la luce. La luce è dentro. Questo è il grande messaggio». È un passo di I Me Mine, autobiografia del Beatle più...

Gaetano Liguori: La mia storia del jazz | Recensione Libro

Esce per Jaca Book La mia storia del jazz, quasi un romanzo storico per il pianista milanese Gaetano Liguori. «La mia storia del jazz prende forma durante i tanti concerti tenuti negli anni Settanta, durante i quali mi ritrovavo spesso a esibirmi per un pubblico che il...

Mattia Merlini: Le ceneri del prog | Libro

Le ceneri del prog. Quel che resta di un genere della popular music. Nuovo saggio di Mattia Merlini per la collana Le Sfere dell’editrice LIM Inizia con un’immagine, Le ceneri del prog. Camicie sbottonate su petti villosi, una palma, il mare al tramonto. Una copertina tremenda che...

Alex Savelli e Ivano Zanotti: Italian Kidd | Recensione

Italian Kidd un festival su disco per Savelli e Zanotti. Undici cantanti per quindici tracce, nell’album Italian Kidd, esordio discografico per il duo. Ecco la nostra recensione L’inedita coppia Savelli-Zanotti, con Italian Kidd (Radici Music Records), aggiunge una nuova variazione sul tema (quanto mai attuale) degli artisti che...

Linda Scott e Alan Bradshaw: Revolution: rock, protesta e pubblicità | RECENSIONE

Esce in italiano per LUISS University Press Revolution – Storia di una canzone dei Beatles dalla protesta alla pubblicità, di Linda Scott e Alan Bradshaw. Una riflessione sulla distinzione tra arte e commercio in ambito rock Il 30 maggio 1968 i Beatles entrano in studio per registrare...