Carmine De Feo: La stanza dei portali, vol. 1 | Disco

Carmine De Feo, La stanza dei portali, vol. 1

E’ uscito venerdì 10 maggio 2024 sui più importanti store digitali, La stanza dei portali vol. 1, il primo album a firma del musicista e cantautore irpino Carmine De Feo.

Il musicista e cantautore Carmine De Feo ha pubblicato il suo primo disco dal titolo La stanza dei portali vol. 1, disponibile in digitale dal 10 maggio 2024 per l’etichetta Ars Spoletium.

«Il progetto La stanza dei portali vol. 1 – dichiara l’artista – nasce dalla necessità di costruire un rifugio musicale dove tutto è concesso e dove ogni brano (portale), trasporta l’ascoltatore in un mondo differente, proprio come accade nei videogiochi o nei film di fantascienza.

In questo primo volume avremo in ordine: mondo del deserto, mondo dei ghiacci, mondo dei pirati, mondo dello spazio profondo, mondo virtuale e mondo delle spiagge.

La musica è solare, creativa ed energica grazie al connubio tra testi profondi, arrangiamenti musicali volutamente diversi e melodie orecchiabili ed immediate. Riflessione, pace, critica, divertimento ed immaginazione si uniscono in un mondo dove lo spazio e il tempo non sono importanti e la mente è libera di volare, pensare ed allontanarsi da una società sempre più finta e caotica.

La stanza dei portali diventa cosi uno spazio metafisico di composizione dove la creatività trova terreno fertile per prosperare, inoltre, la stanza, col suo silenzio innaturale, può essere utilizzata anche dai non compositori. Essendo uno spazio meditativo perenne, essa può essere utilizzata per fortificare la propria spiritualità e coscienza di sé. In questo luogo non si parla di barriere, limiti ed incapacità, ma di porte, opportunità e scelte. La stanza dei portali, dunque, non va assolutamente considerata come punto di arrivo, ma come punto di partenza di quello che è il viaggio della vita (passato, presente e futuro). La parola chiave di tutto è “esplorazione”.»

“La realtà è una cascata di emozioni, una serie infinita di possibilità tra cui ci siamo anche noi”.

Ascolta il disco La stanza dei portali vol. 1

Chi è l’autore Carmine De Feo

CARMINE DE FEO, (nato ad Avellino l’11/10/1996) è un cantautore eclettico e creativo. A 19 anni, dopo essersi diplomato, comincia a studiare musica, canto e teatro alla Camp Academy di Napoli e, sotto la guida di Loredana Lubrano, acquisisce le basi del canto moderno. Successivamente, attratto dal mondo della musica jazz, frequenta masterclass d’improvvisazione con artisti del calibro di Carmine Ioanna e Roy Paci.

Nel 2018 comincia il suo percorso di studi in canto jazz presso il Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino con il M. Maria Pia De Vito, dove si laurea, nel 2022, con votazione 105/110.

Contemporaneamente agli studi collabora come cantante con diversi gruppi musicali con i quali suona musica blues, rock, rockabilly e jazz/pop, esibendosi tra l’avellinese e il salernitano in numerosi locali di musica live. Ha tantissime influenze musicali sia nell’ambito jazz che pop con artisti e cantanti del calibro di Frank Sinatra, Franco Battiato, Cesare Cremonini e tanti altri.

Nel 2018 pubblica il suo primo singolo “Quello che voglio” con il quale raggiunge le semifinali de il Cantagiro a Fiuggi. Nel 2019, con il brano “Il potere del bosco” (Shinrin-yoku), arriva alle semifinali nazionali del Videofestival Live a Milano Marittima. Porta la sua musica su palchi importanti come quello dell’arena del mare a Salerno in occasione della nota kermesse “Gioca Italia” alla sua 42° edizione dove si esibisce con il singolo “Niente Cambia”.

Partecipa alla selezione del festival di Sanremo Giovani 2020 con “Emoticon”, brano che poi sarà pubblicato nel 2021 e con il quale parteciperà al Fortuna Music Awards organizzato a Palestrina nel luglio dello stesso anno. Successivamente si trasferisce a Roma dove studia un anno di cinema, dizione e doppiaggio presso la scuola “Formazione artigianato Doppiaggio” e si diploma nel mese di giugno 2022.

Comincia poi a lavorare come cantante e attore in un resort a Roseto Degli Abruzzi fino alla scadenza del contratto nel settembre 2022.

A novembre dello stesso anno supera un’audizione teatrale organizzata dal famoso Teatro Eduardo De Filippo di Agropoli (SA) dove incontra il mondo dei musical. In quest’ultimo periodo registra altri brani inediti tutti appartenenti al progetto “La stanza dei portali”.

Social e Contatti

  • Webiste: www.arspoletium.com
  • All links: https://lnk.to/lastanzadeiportali

Tagged with: