Intervistate le Cento Scimmie, gruppo dal sound deciso, intimo ma dal ritmo robusto

Cento Scimmie, progetto musicale nato nel 2013 dalla mente di cinque primati che si ispirano a un sound deciso, intimo, dal ritmo robusto. Fanno parte del gruppo C.a.l.m.a. e parteciperanno al Virgo Festival…

Ciao Cento Scimmie: vi presentate agli amici del Blog della Musica?
Siamo giovani, forti e belli, per nulla vanitosi e bravissimi, un po’ nordici (che per delle scimmie è straordinario) e indossiamo occhiali da sole che ci donano un fantomatico mistero.

Cento Scimmie sono tante da mantenere, con cosa le nutrite?
Con il lavoro in sala prove, dove fabbrichiamo bollini da appiccicare alle banane.

Un “sound deciso e intimo dal ritmo robusto” vi contraddistingue… ovvero?
Ovvero ascolti le Scimmie e non sai se sbattere la testa con capelli lunghi annessi, soffermarsi a contemplare l’infinito o passeggiare nei boschi in compagnia di malinconiche sensazioni.

Contaminazioni e ispirazioni. Le Cento Scimmie ascoltano molto la musica di…?
Direi in prima battuta i Tool, Area, ma anche Mars Volta, diciamo così…

Nel 2014 pubblicate il vostro primo EP omonimo… come è andata? Avete in preparazione un album?
L’Ep è andato bene, ottime recensioni, critiche costruttive e non troppo ostinate, buona risposta del pubblico. Attualmente stiamo lavorando al disco nuovo, schiaffi e pugni non mancano, ma siamo fiduciosi.

E’ nato il progetto C.a.l.m.a. a cui voi aderite, ci spiegate di cosa si tratta?
È una famiglia musicale allargata, dove ognuno porta il pane e lo condivide. Non si sfamano bisognosi ma coraggiosi. Cerchiamo di condividere informazioni, agganci, promuovere eventi live, festival (il Virgo -26/27/28 Agosto). Arti visive, sonore, umane .

Prima di lasciarci, raccontateci quali progetti avete in serbo per i prossimi mesi?
Stiamo ora pensando ai live del inverno, cominciano le prime scalate agli alberi più robusti. Come detto, il lavoro al disco è cominciato e sarà faticoso, per tanto l’inverno è impegnato su due fronti caldi. Cerchiamo idee per lo spettacolo, in modo da offrire una giungla ai malcapitati. Non spaventatevi però, siamo cento, ma non abbastanza.

Info: https://www.facebook.com/lecentoscimmie/?fref=ts

Leave a Reply

11 − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.