Collettivo DNA: fuori il disco (prod. Doc Ketamer)

la copertina del disco del COllettivo DNA

Giorno Giovanna, Dope One, Dekasettimo e Fugo insieme in DNA, il disco omonimo del Collettivo prodotto da Doc Ketamer

DNA è la nuova formazione napoletana che vede Giorno Giovanna, Dope One, Dekasettimo e Fugo uniti nel nome del Vesuvio per portare rime e attitudine all’interno di un mercato discografico saturo.  Il progetto, nato nel 2023 da rispetto e stima reciproca, sfocia nella pubblicazione di un disco che prende il nome dello stesso gruppo.

DNA diventa così il nome del disco dei DNA, fuori in tutte le piattaforme digitali per la KML, etichetta discografica con sede ad Amsterdam fondata da Doc Ketamer.

Il disco vanta un tappeto sonoro che si divide fra il classic boom bap dei ’90, suoni golden age e più contemporanei. I cambi di flow e di stili impreziosiscono in due sensi sia i momenti di rap che i beat, esplorando tutte le potenzialità degli artisti senza adagiarsi solo sull’uso sterile di un nuovo stile, ma rimettendo tutto a servizio del concetto di vero hip hop che guida tutto l’album.

Ascolta il disco del Collettivo DNA

I produttori del disco sono lo stesso Doc Ketamer, Bboy Enea, Burbuka e The unknown producer. Il disco, formato da quattro brani, non ha ulteriori collaborazioni e si presenta con lo stile di un vero e proprio cypher continuo.

Il disco dei DNA sprigiona rime, flow, giochi stilistici e abilità puntando a evidenziare l’amore per la propria città, le origini Napoletane, la forza interiore. Nei brani si sente il racconto personale di ogni artista, il sapore della strada e l’energia che si canalizza nel rap. In DNA gli artisti fanno spesso riferimento al concetto dell’essere “figli dell’Hip Hop” puntando sui valori della cultura e della consapevolezza della potenza espressiva dell’Hip Hop stesso.

Guarda il video Madre Napoli di Collettivo DNA

La copertina, progettata da KML, rielabora il logo ufficiale del gruppo trasformando le ultime due lettere nel Vesuvio e nel golfo di Napoli, rafforzando un concept tipicamente HipHop, Hardcore e underground.

Il disco esce accompagnato dal video Madre Napoli per la regia e curato da Matteo Marchese (BlackDiamond Agency).

Biografie

Il Collettivo DNA
Il Collettivo DNA

Giorno Giovanna, conosciuto anche come Callister, è un rapper della classe ‘78 attivo dai primi anni Novanta quando forma con Paura e Castigo il gruppo L’Ordine del Pariamento, il primo gruppo horrorcore in Italia. Successivamente entra a far parte dei 13 Bastardi con i più forti esponenti del rap di Napoli. Dopo aver cambiato nome, l’artista torna nel 2023 con il disco La Paranza Potenziata.

Dekasettimo è un rapper della classe ’90, attivo nella scena underground campana dal 2005. Membro della crew Cianuro Prod, del collettivo Ufo Rap Team e del duo Broke N Spuork con Oyoshe, pubblica il suo primo disco, Ancora Uno, nel 2012. Il rapper vanta collaborazioni con diversi artisti della scena rap italiana, tra cui Clementino, Speaker Cenzou, Primo Brown e Rocco Hunt.

Fugo è un rapper della classe ’87 di Napoli. Nonostante si avvicina all’Hip Hop fin da adolescente, inizia a fare rap nel 2017 dopo l’incontro con Giorno Giovanna. In questo anno, esordisce con il singolo La Rimeria proprio in collaborazione a Giorno e successivamente pubblica l’Ep dal titolo Precedenti Rapenali. Dopo alcuni singoli e collaborazioni, nel 2019 Fugo inizia il suo primo Lp di 14 tracce che lo vede collaborare con due artisti noti della scena italiana Callister e Castì from Fluxer e 13 Bastardi sui beat di KassiusPlay, BBoy Enea e Duein.

Dope One, rapper della classe ’83, è uno dei rapper e freestyler più quotati della scena Hip Hop a Napoli e a livello Nazionale. Riconosciuto per la sua dedizione alla cultura e le eccezionali skills poliedriche, è attivo dagli anni ’90. Si avvicina all’Hip Hop attraverso l’arte dell’improvvisazione e il writing, soprattutto grazie alla sua prima crew K.I.C. con la quale l’artista ha iniziato ad approfondire lo studio del rap e delle lettere in Wild Style dividendosi fra le jam, studio di registrazione e i quartieri di Napoli. Negli ultimi anni ha lavorato a numerosi progetti e dischi e dal 2023 entra a far parte del collettivo DNA.

Contatti

Tagged with: ,