Collettivo Ginsberg: Primavera Mambo | Video

Primavera Mambo primo video del Collettivo Ginsberg è il singolo di lancio del nuovo album dal titolo Tropico

Primavera mambo è stato il primo brano ad essere lavorato in fase di produzione dal Collettivo Ginsberg: «Cercavamo sonorità nuove, che ancora non ci appartenevano, volevamo un po’ di sole, di luce, il caldo. Tutto è partito dal riff di chitarra di Honky Tonk di Miles Davis e da un giro mambo di Voodoo Suite di Perez Prado. Il testo ha forti riferimenti a Primavera nera di Henry Miller. Capirete che il frullato è già fatto! Abbiamo deciso di utilizzare la tecnica del cut up anche per quanto riguarda la componente video del brano: essendo un mambo la cosa che premeva era “vedere la gente ballare”. Ore di brainstorming, di vecchi film in bianco e nero, di video su youtube per trovare l’ispirazione finché non ci imbattiamo nel video girato (o per lo meno pubblicato) da un certo Eric Johnson: nel video, ambientato presumibilmente a Cuba, sono ripresi due ballerini (uomo e donna) vestiti di tutto punto che danzano assieme nel mezzo di una strada, tra un pubblico di turisti e autoctoni. Eccolo, pensai. Ebbene, caso vuole, che il nostro brano sui loro passi fosse perfetto, né più veloce né più lento, della lunghezza giusta (guardate cosa fa il ballerino durante il solo!), insomma ho pensato “ecco il video per Primavera mambo“.
Alcuni potranno sollevare qualche obiezione: 1) in primis che abbiamo “rubato” un video girato da qualcun altro; 2) che il cut up è una facile via d’uscita quando non si hanno idee.
In realtà la questione è un po’ più complessa: contestualizzando il concetto al giorno d’oggi non si tratta né di rubare né di cercare scappatoie per mancanza di idee; la tecnica del cut up è semplicemente lasciarsi ispirare per creare contenuti nuovi partendo da quelli già esistenti, il tutto chiaramente deve essere funzionale e dare valore aggiunto all’opera “d’arte” che la vede coinvolta. Cut up non è “rubare”, noi non possiamo appropriarci della paternità del filmato ma, utilizzandolo con il nostro brano, abbiamo conferito un’altro significato al brano stesso, alla performance dei ballerini e al filmato, uno dei tanti, pubblicato in rete con una finalità che, nella mente dell’autore, sicuramente non era quella di diventare parte del video clip di un gruppo italiano che suona il mambo! Abbiamo creato una connessione tra un altro tempo e un altro luogo, tra fatti casuali, tra espressioni artistiche diverse e complementari, ma né concepite né eseguite per raggiungere lo stesso scopo, nulla di ciò che è stato unito assieme nel video aveva la stessa finalità nel momento in cui, originariamente, è stato creato».

Credits

Artist: Collettivo Ginsberg
Song: Primavera mambo
Album: Tropico (2016, L’Amor Mio Non Muore – Dischi, Irma Records)
Cut Up Project & Idea: Collettivo Ginsberg
Original movie: Eric Johnson (https://www.youtube.com/watch?v=zKlCJ…)
Dancers: Yoannis Tomayo Castillo, Miriam Rodriguez

Info: https://www.facebook.com/collettivoginsbergofficial/?fref=ts

Leave a Reply

sette − 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.