DAUDIA: Chiedi al mare | Video

Chiedi al Mare dei DAUDIA è il videoclip del brano vincitore di Area Sanremo 2018 uscito a dicembre scorso e che sta riscuotendo un ottimo successo di critica e pubblico.

Chiedi al Mare è il video della canzone dei DAUDIA vincitrice di Area Sanremo Tim 2018 e candidata alle selezioni della commissione Rai Sanremo Giovani 2018.

I Daudia sono un duo di cantautori emergenti ed indipendenti, stanno preparando il loro album di debutto che uscirà probabilmente nel prossimo  autunno. Diversi sono già i singoli pubblicati, tra cui appunto Chiedi al Mare e diverse esperienze importanti in Italia e all’estero, tra cui X Factor Romania, The Winner is a Canale 5Area Sanremo, vinto lo scorso novembre con l’ultimo singolo) e le selezioni Rai di Sanremo Giovani con Claudio Baglioni.

I Daudia, oltre a lavorare in studio, sono costantemente impegnati, con il loro liveshow, in tournée in club e piazze italiane.

Davide Maiale, classe 1992, è pianista, cantante, compositore e arrangiatore dei brani dei Daudia e polistrumentista, sa accompagnarsi anche alla chitarra e alla batteria. Laureato in “Economia e management delle imprese internazionali” presso l’università “Parthenope” di Napoli, sta conseguendo una specializzazione al conservatorio in “Musica applicata ai contesti multimediali” per musica da film, presso il conservatorio “Nicola Sala” di Benevento.

Claudia Pasquariello, classe 1990, è cantante, cantautrice, studia pianoforte e chitarra, scrive le melodie e i testi delle canzoni dei Daudia. Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’università “Federico II” di Napoli.

Testo Chiedi al Mare – Daudia

Saliremo su un treno stanotte
Direzione questo cielo che separa noi
Tra i silenzi di mille parole
lo ricorderemo ancora solo se lo vuoi
È passato un inverno stanotte
Quel profumo sul cuscino mentre andavi via Ti stringevo le mani più forte
Per fermare il tempo come una fotografia

Anche se non c’è
Un’altra vita per me
Un’altra vita per te

Chiedi al mare se non ti ho già lasciato andare
Ho spento tutti i sogni che immaginavo insieme a te
Chiedi al mondo se non ti penso ogni secondo
È strano farci caso adesso che non è lo stesso
Risvegliarmi senza te

Torneremo ancora, forse col nodo in gola
A vivere di quel passato che ora mi consola
Non ho smesso di sognarti
Nemmeno di cercare i tuoi occhi in quelli degli altri ma
Anche se non c’è un’altra vita per me
Io resto ancora con te

Chiedi al mare se non ti ho già lasciato andare
Ho spento tutti i sogni che immaginavo insieme a te
Chiedi al mondo se non ti penso ogni secondo
È strano farci caso adesso che non è lo stesso Risvegliarmi senza te

Chiedi al mondo se non ci penso ogni secondo
E’ inutile pensarci adesso che non è successo
Di svegliarmi qui con te

Credits

REGIA, FOTOGRAFIA E MONTAGGIO: Renzo Caruso e Felice D’Andrea
MIX & MASTERING STUDIO: Flex Recording Studio

Thanks to:
Luca Mantovanelli
Davide Mantovanelli
Rossella Di Lucca
Nando Pasquariello

Social e Contatti

Facebook: https://www.facebook.com/daudiaofficial
Instagram: https://www.instagram.com/daudiaofficial
Twitter: https://www.twitter.com/daudiaofficial

Tagged with: , ,

Leave a Reply

1 × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.