Emanuele Sara: Saterala

Il cantautore sassarese Emanuele Sara ha presentato il suo nuovo album Saterala, promosso e distribuito da “La Stanza Nascosta Records”…

Saterala del cantautore Emanuele Sara arriva ben nove anni dopo Un’Istella de Sardinia del 2008, totalmente autoprodotto, ed è stato preceduto dall’uscita del singolo estivo Libero, attualmente disponibile per l’acquisto e l’ascolto su tutti i maggiori digital-stores.

Emanuele Sara nasce a Sassari nell’ottobre ’86 e sviluppa fin da piccolo una predisposizione per la musica. Studia pianoforte, solfeggio e teoria musicale al conservatorio “Luigi Canepa” di Sassari. Grazie alla frequentazione dei corsi di Canto e Composizione, perfeziona la tecnica vocale, sviluppando e approfondendo una personale ricerca timbrica e sonora.

Nel maggio 2017 l’Etichetta discografica “La Stanza Nascosta Records”lo mette sotto contratto. Il 27 maggio è uscito il singolo Libero, apripista appunto dell’album Saterala.

Saterala è composto da otto brani: un viaggio. Si parte da una situazione di incatenamento forzato, dalla riflessione di un uomo sulla realtà che lo circonda e che lo fa sentire costretto e inadeguato.

Lungo questo viaggio l’uomo riacquista la sua identità, con amore, con dolore, fino ad arrivare alla libertà più assoluta. Questo album è il percorso di un essere umano per raggiungere la felicità: in un primo tempo si sente smarrito e disorientato, poi- man mano- l’amore per una donna, per i propri figli, per la sua terra, lo conducono alla consapevolezza di ciò che realmente e intimamente è, un uomo libero.

«Avevo scritto tante canzoni – ci spiega Emanuele Sara e, dopo una prima scrematura, abbiamo scelto le tracce del disco, abbiamo registrato voce e chitarra e in seguito abbiamo lavorato senza sosta per circa tre mesi agli arrangiamenti, cercando una sonorità fresca, semplice e allo stesso tempo moderna. Sicuramente l’influenza rock del disco è frutto del produttore Maurizio Pinna, che ha registrato e mixato ogni traccia – prosegue Emanuele – allo stesso modo tanto è dovuto all’influenza e all’estro creativo di Martino Roggio alla chitarra elettrica. Insieme a Daniele Piu e Bruno Suppo abbiamo arrangiato e registrato magnificamente la struttura ritmica».

Dai primi ascolti ci rendiamo conto di avere tra le mani un disco di valore. Un disco che va ascoltato e gustato in ogni sua piccola parte.

Tracklist Saterala – Emanuele Sara

  • TSO
  • RIMANERE SOLI
  • ROSA FIORIDA
  • DOLCE ATTESA
  • SA MAMA
  • TERRA FERIDA
  • CRASA
  • LIBERO

Info: https://www.facebook.com/EmanueleSaraPage

Leave a Reply

quattro × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.