INTERVISTA | FAB: da Londra arriva il nuovo video

FAB, ovvero Fabrizio Squillace, pubblica I Have a heart singolo e video, interamente girato a Londra, tratto dall’album Bless. Ce ne parla in questa intervista…

Un bel riscontro di critica e di pubblico e noi non potevamo perdere il l’occasione. Ecco il nuovo video di FAB – ovvero Fabrizio Squillace – che ancora da voce e spazio libero di esistere a questo suo esordio che, pensate, è stato pubblicato nel 2014. Oggi che i dischi hanno pochi mesi di vita, questo lavoro di Fab sfida il mercato e le nuove abitudini anche su questo fronte. Usciva Bless e dava al mercato l’ennesima prova di come non solo Damien Rice e compagni potevano incantare il pubblico con pennellate di romanticismo quasi rock e sapori agrodolci di ballad quasi folk. La canzone internazionale si vestiva – e lo fa tutt’ora – di quel pop d’autore che ha cambiato pelle e anima in un modo assai imprevedibile. Oggi torna dunque di attualità il disco di Fab perchè esce il nuovo video interamente girato a Londra. Il singolo è I Have a heart, la cui musica è stata scritta da Gray Renda e il testo da Fab. Una bellissima passeggiata nel privato, la vita vista a due passi dal cielo e le speranze misurato con una cadenza che non ha fretta di consumarsi. Probabilmente, a riascoltarlo, mancava davvero questo singolo tra i momenti importanti del disco. Ed ora c’è. L’intervista per gli amici di Blog Della Musica.

Un nuovo video che abbiamo presentato tra le nostre pagine. Come mai la necessità ancora di parlare di questo disco?
Bless mi ha regalato davvero grandi soddisfazioni, è un disco che abbiamo suonato a lungo in giro, anche in Inghilterra. Trovavo sacrosanto rendergli il giusto tributo con un ultimo video, quello del brano, insieme a Time, più rappresentativo. I have a heart custodisce in sé il senso profondo della poetica dell’intero album.

Perchè non restare in Italia?
Queste sono scelte personali. Sicuramente, cantando in lingua inglese, sarebbe ovvio e scontato andare a vivere all’estero. Ma, considerando i tempi attuali e la facilità di fruizione della musica grazie al web, si può comporre in lingua inglese anche continuando a vivere in Italia. D’altronde esistono tantissimi artisti tedeschi o svedesi che, pur scrivendo musica in lingua inglese, vivono nei loro rispettivi paesi d’origine e riscuotono un discreto successo all’estero. I tempi sono mutati radicalmente e sta a noi musicisti cogliere le grandi opportunità racchiuse in queste nuove dinamiche. Dimentichiamoci il concetto di territorialità altrimenti non si va da nessuna parte.

Restando sul tema… avrebbe avuto senso se lo stesso video fosse stato ambientato che so…a Roma?
No, infatti non lo avrei mai girato in Italia. Ho scritto I have a heart a Londra, quel testo è stato ispirato da quei luoghi, da certe atmosfere, e il video non potevo immaginarlo diversamente. Shoreditch, St. Paul, Brick lane, l’anima di questa canzone è contenuta in questi splendidi angoli di Londra.

Ma FAB… è un artista italiano, un artista del mondo… un artista a prescindere?
Non mi sento di appartenere ad un luogo preciso. Ho viaggiato molto, vissuto in luoghi diversi, e nella mia musica c’è tanto di tutto quello che ho assorbito in questi anni. In fondo sono un viaggiatore, non amo la stabilità, perché credo che nel viaggio ci sia la scoperta, quella che fa cambiare, crescere e maturare. Per questo motivo, anche, ho scelto di scrivere musica in lingua inglese. Come dicevo prima, non credo che il modo migliore per sfruttare la connessione globale sia confinare gli artisti in un concetto, superato, di territorialità. Quindi si, penso di essere un tizio che scrive musica ma che non appartiene ad alcun posto preciso. O a tutti quanti.

A quando il nuovo disco?
Le canzoni iniziano a prendere forma in studio di registrazione ed e’ sicuramente il momento più esaltante. Ho la fortuna di condividere questa esperienza con musicisti straordinari dotati di esperienza, duttilità e soprattutto gusto. Non potevo chiedere di meglio per il nuovo disco. Credo che in autunno saremo pronti per presentarlo e ci saranno tante sorprese e bellissime nuove storie da raccontare.

Info: https://www.facebook.com/fabofficialpage/?pnref=lhc

Leave a Reply

4 − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.