Federico Truzzi: Forgotten Memories

Forgotten Memories è il nuovo lavoro discografico del poli-strumentista e compositore Federico Truzzi. Il disco è disponibile su tutte le piattaforme digitali e sul sito di Blue Spiral Records

Copertina del disco di Federico Truzzi: Forgotten Memories

Federico Truzzi

Forgotten Memories è il disco del compositore Federico Truzzi pubblicato dall’etichetta discografica italiana Blue Spiral Records. Oltre a pubblicare la propria musica e suonare nella band metal “Sleeping Romance”, Federico Truzzi, polistrumentista, divide la sua vita tra Berlino e la sua città natale Carpi (MO) in Italia, dove lavora come compositore musicale per film, pubblicità, documentari e videogiochi.

Ha studiato musica alla Berklee College of Music, al Pulse College, all’Università Tor Vergata e all’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e questo percorso ha reso Federico il musicista che è oggi.

Compositore affermato, produttore e tecnico del suono Federico Truzzi decide di pubblicare il suo primo full lenght da solista nel 2018 The Great Grey Ocean, insieme all’etichetta Kning Disk.

Oggi è pronto per presentare il suo secondo lavoro Forgotten Memories, dove prova a rivivere alcune esperienze della sua vita attraverso melodie e armonie melanconiche disegnate attraverso la chitarra classica e acustica, il pianoforte e il quartetto d’archi.

Ascolta il disco Forgotten Memories su Spotify

Credits:

Federico Truzzi: Pianoforte, Chitarre
Elde Lini: Violoncello

Alberto Magon: Viola

Cecilia Bolognesi: Violino
Michaela Bilikova Bozzato: Violino
Foto di copertina: Bianca Serena Truzzi
Registrato e mixato da: Federico Truzzi
Master: Bombanella Soundscapes
Videoclip di “Morae” Pezhmann Mokary

Streaming

  • Spotify:  https://spoti.fi/2OqiBWY
  • iTunes:  https://apple.co/2MhN5YA
  • Google Play: http://bit.ly/2ol7uE2

Info e Contatti

https://www.bluespiralrecords.com/forgotten-memories

Leave a Reply

5 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.