Frenk Nelli: Santa pazienza | Video

Frenk Nelli ha pubblicato il video (realizzato da Nicola Scarpante) del singolo Santa Pazienza. Il brano scritto da Francesco Cairo anticipa l’uscita del nuovo album di Frenk…

Santa Pazienza è il Singolo dell’Artista Frenk Nelli, che anticipa l’uscita del suo nuovo album. Santa Pazienza è un brano scritto da Francesco Cairo, già autore per Paolo Belli, Tiromancino, Barbarossa ed altri, prodotto dallo stesso Francesco Cairo insieme a Nicola Scarpante e Paolo Martorana che seguono poi tutta la produzione dell’intero album.
Testo introspettivo con un ritornello di facile presa unito ad una melodia accattivante e non banale sebbene perfettamente rientrante nei canoni della odierna musica Pop Elettronica ed acustica si fondono per affrontare una tematica profonda che si presta anche ad un secondo livello di lettura, per i palati più fini.
Il Videoclip realizzato da Nicola Scarpante riprende queste tematiche traducendo in immagini il contenuto letterario e musicale.

Santa Pazienza, Frenk Nelli, Testo

In un contagio delle idee
mi ritrovavo a scrivere
a disegnare spiagge di tramonti
luoghi di avventure
a inventarmi cure
e disintossicarmi dalla luce
dagli occhi della gente
restavo indifferente a ogni richiamo
ad ogni tuo sospiro per sentirmi vivo

e mentre tu calpestavi le mie fragilità evidenti
vestivo di ogni senso per soffocar paure

ma ti ricordi quanta santa pazienza per noi
in un attesa di momenti ad affrontare dei giganti
ma ti ricordi quanta vana speranza per noi
buttati li tra vecchi dischi fermi al rintocco dei ricordi

in un abbraccio di armonie
io mi ostinavo a scrivere
ad affrontare solo gli argomenti
quelli più importanti
solidi e distanti
ma l’ottimismo era il tuo limite
per non guardare in faccia quella strabica realtà
restavo indifferente a ogni richiamo
ad ogni tuo sospiro per sentirmi vivo

e mentre tu calpestavi le mie fragilità evidenti
vestivo di ogni senso per soffocar paure

ma ti ricordi quanta santa pazienza per noi
in un attesa di momenti ad affrontare dei giganti
ma ti ricordi quanta vana speranza per noi
buttati li tra vecchi dischi fermi al rintocco dei ricordi

mentre brindano
alla fine dell’anno trascorso
e non brillano
mi sa che dimentico

ma ti ricordi quanta santa pazienza per noi
in un attesa di momenti ad affrontare dei giganti
ma ti ricordi quanta vana speranza per noi
buttati li tra vecchi dischi fermi al rintocco dei ricordi

Info: https://www.facebook.com/frenknelli/?fref=ts

Leave a Reply

20 + 18 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.