Gaetano Guardino: Libertango | Video

Libertango è il videoclip di omaggio ad Astor Piazzolla realizzato dal chitarrista Gaetano Guardino con la chitarra classica e con l’utilizzo di un’ampia gamma di effettistica…

Il chitarrista Gaetano Guardino loda in musica il mito di Astor Piazzolla con il video di Libertango. Un omaggio, una dichiarazione d’amore su chitarra, il risultato di un lavoro che esalta i suoni di un grande maestro, ormai entrati nella storia e nella memoria collettiva.

«Sono stato sempre affascinato dalla musica del celebre compositore argentino Astor Piazzolladice Guardino – e ho voluto creare qualcosa che potesse rendergli omaggio. Ho utilizzato la chitarra classica, ma con un linguaggio diverso dal tradizionale e con l’utilizzo di diversi effetti. Credo che il nostro compito sia quello di creare sempre qualcosa di nuovo e non per forza rimanere ancorati in tutto e per tutto alle tradizioni, che se da un lato è giusto conoscere, dall’altro bisogna trovare un modo per creare sempre qualcosa di nuovo, cercando di trasmettere il proprio cuore, vera essenza della vita».

Guardino Gaetano, chitarrista italiano. Laureato in Chitarra presso il Conservatorio Statale di Musica “G.B. Pergolesi” di Fermo sotto la guida del M° Claudio Marcotulli. Cresciuto in un ambiente familiare sensibile al fascino della arti sonore, inizia lo studio della chitarra classica sotto la guida del padre, all’età di sei anni.

Nel 2018 Guardino Gaetano pubblica su tutti i digital store il suo primo EP dal titolo Adventure e il video di Libertango. Parlando dell’EP Adventure Guardino lo descrive come: «Un’avventura che mi ha portato oggi ad uscire con questi brani che stilisticamente parlando hanno influenzato parte del mio modo di suonare. È stato veramente incredibile mettermi alla prova in questo modo».

Social e Contatti

Facebook: www.facebook.com/gaetanoguardinomusic

Youtube: www.youtube.com/user/GaetanoGuardino

Website: www.gaetanoguardino.com

Leave a Reply

uno × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.