Gera Bertolone, Sicilian Traditional Music

Nata in un paesino medievale sito nel cuore della Sicilia, Gera Bertolone comincia l’apprendimento della musica e del clarinetto all’età di 7 anni e subito entra a far parte di diverse bande musicali locali, attività che porterà avanti per circa un ventennio.

Dopo l’adolescenza, l’artista comincia ad interessarsi alla musica tradizionale e, durante i suoi studi di musicologia ed etnomusicologia all’Università di Palermo, entra a far parte del Laboratorio di Etnomusicologia “Aglaia”, dove scopre e impara a cantare un repertorio molto antico.

Nel 2009 si trasferisce a Parigi, dove prosegue, tra le altre cose, i suoi studi di etnomusicologia all’Università Paris 8 e le sue ricerche sulla vocalità nel repertorio siciliano.

Parallelamente, porta avanti numerose collaborazioni, tra attività mirate a preservare il patrimonio culturale siciliano (come la Novena di Natale di Mussomeli, suo paese natale) e manifestazioni culturali con formazioni e artisti diversi, in luoghi di prestigio, come Palais Ennejma Ezzahra (Sidi Bou Said, Tunisia), il Teatro Montevergini e il Palazzo Bonagia (Palermo), il Teatro Antico (Segesta), il Teatro Salvatore Cicero (Cefalù), la Villa Cattolica (Bagheria), l’Auditorium RAI (Palermo), l‘Università di Palermo, la Semaine Italienne (Parigi) e molte altre.

Attraverso le collaborazioni più diversificate, Gera Bertolone ha avuto modo di notare l’elevato interesse che questo repertorio riesce a suscitare non solo nei siciliani, perciò ha deciso di consacrarsi al recupero dell’antico sapere popolare, favorendo la trasmissione di una cultura dai mille colori alla quale è totalmente devota.

Le sue interpretazioni, caratterizzate dall’autenticità della sua voce “all’antica” e dalla sua personalità singolare e comunicativa, portano alla scoperta di antiche melodie siciliane dove storie, sogni e sentimenti si intrecciano in un repertorio unico e di elevato valore artistico.

Info: https://www.facebook.com/gerabertolonemusica

Leave a Reply

20 + 15 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.