I Raft con Giostra [Official Video]

L’official video di Giostra dei Raft tratto dall’EP “Hard Times”, a breve disponibile in streaming su Spotify. Giostra è il primo singolo dei RAFT: è un inno alla strada, una celebrazione della cultura Hip Hop, che “ricorda le sue origini e si fa sempre in 4”.
Mix e Master a cura di Alex Grasso presso il Four Walls Studio.

Facebook : facebook.com/raftmolfetta
Instagram : @raft_official

Giostra
Dall’ era dei B-Boy and G, delle vere jam love is in the air in the wild, wild street no west ma style tra un kit di trick
too jumps too spin, so spin that shit
DJ, mentre ruota people scratching on the floor bro, salto come crazy frog, jumping on the drop, yo! Ya know tha name, è l’urlo del faraone,
è knowledge misto a rumore, pazzia, passione!
Check, check it out, check again, check and leave the pain nel mio corpo insane, loading in the brain
è, roba di strada, è spaccio ma di emozioni,
se fuori dalla portata, sei fuori per le visioni!
You can’t stop tha body, se no rischi la ruggine
1, 2, 3, ed è questione di attitudine
È il sangue che parla e nient’ altro,
Amore rispetto di chi ama l’asfalto!

Girano, sull’asfalto
Girano, nelle strade
Girano, sull’asfalto
Girano, sull’asfalto
Girano, nelle strade
Girano, sull’asfalto
Top rock, foot work, down rock, freeze and step su step, come Crazy legs* Fanno hey! (hey!)
hey!
From the one to the six step, basi di break ya neck, se passi dall’indian al flare, è pericoloso, ti ostini ma poi ricadi
mastini ben allenati tagliati per QUA-DRA-TI!
I risultati li paghi con l’esperienza,
la cura dell’ equilibrio, la solita dipendenza 
senza, sei fuori dalla barca
improve yourself, bro e se vivi in doppia H
Believe in it, make it clap e poi balla la salsa e salta, da un capo all’altro musica de rambla scintille e botte come in pay per view,
sono dei power rangers ma usano le moves
Su, dentro l’Harlem, fuori da Bel Air,
welcome in the street è il sound dance della break 
king, li senti i battiti del ring,
entri nella storia, to be a “Freshest kids”

Girano, sull’asfalto
Girano, nelle strade 
Girano, sull’asfalto
Girano, sull’asfalto
Girano, nelle strade 
Girano, sull’asfalto
Top rock, foot work, down rock, freeze and step su step, come Crazy legs* Fanno hey! (hey!)
hey!
C’è chi sfila sul tatami, con le mani, con la voce 
nelle tasche zero money per chi gira più veloce 
scala gradi con le cinte, scala cime, scala rocce 
scala cime di rivali spacca i culi quando vuole
No, non se la prende se il pubblico non applaude, 
l’adrenalina in corpo è droga che scorre nel sangue
è siero, crea un guerriero.
Non conta quanto sali perché cadi contro un B-Boy fiero
Fiero d’essere disteso a terra
fiero di quest’arte, figlio della guerra 
sferra, colpi d’impatto nelle battle.. 
si divide sempre in quattro!

Ricorda le sue origini e si fa sempre in quattro!

Girano, sull’asfalto
Girano, nelle strade 
Girano, sull’asfalto
Girano, sull’asfalto
Girano, nelle strade 
Girano, sull’asfalto
Top rock, foot work, down rock, freeze and step su step, come Crazy legs Fanno hey! (hey!)
hey!

Leave a Reply

20 + 9 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.