Il DUbbio, band

Il DUbbio è un progetto musicale nato nel 2017 durante alcune jam session ed è composto da Niko Lotti, Fabio Lotti e Gianfranco “Mode-G” Chieppa. L’8 gennaio il DUbbio ha pubblicato il primo album dal titolo Evoluzione. Vediamo da vicino chi è il DUbbio

Il DUbbio è qualcosa di insito nell’animo umano, la più naturale delle sensazioni, dettata dalla necessità del confronto con gli altri ma anche con se stessi. Chi non dubita probabilmente non è umano…

Il DUbbio nasce per caso nel 2017, durante alcune jam session di un progetto parallelo della band, chiamato Il Demone Meschino e dedito al post-rock sperimentale. Cominciando ad aggiungere l’elettronica a quei brani, le jam pian piano si sono trasformate in nuovi brani con un genere e uno stile totalmente diverso, finché non ci si è resi conto che stava nascendo qualcosa di completamente nuovo.

Oggi il progetto de Il DUbbio è portato avanti principalmente da Niko Lotti (Il Demone Meschino, La Musa) in collaborazione con musicisti con cui è in sinergia da anni (Fabio Lotti alla chitarra e Gianfranco “Mode-G” Chieppa alla voce).

La musica che propone Il DUbbio è fondamentalmente spoken rock elettronico e viscerale, con testi nati dall’urgenza di raccontare il mondo con tutte le sue verità più scomode e le sue contraddizioni.

La scelta del “parlato” deriva dalla volontà di arrivare subito all’ascoltatore cercando di enfatizzare al massimo le parole e il loro significato.

Il DUbbio vuol proporre qualcosa di innovativo e diverso all’interno di un genere che, a loro dire, “oggi meriterebbe più spazio nel panorama musicale”, poiché la freddezza di un mondo fatto di immagini e luoghi comuni dev’essere scaldata dal fuoco delle parole e dei sentimenti che portano con sé.

I brani de Il DUbbio si  articolano al di fuori dei classici schemi strofa-ritornello e diventano un vero e proprio flusso di pensieri trascinato dalla musica.

Evoluzione, uscito l’8 gennaio 2019 per Artlovers Promotion, è il primo album della band: si tratta di un concept che parla di un cammino in una villa disabitata. Si incomincia con l’intro strumentale, Garden (il giardino della villa), e man mano ci si inoltra tra i corridoi e le varie stanze, ognuna impregnata di un ricordo, per poi infine trovare l’uscita con un Sorriso, ultima traccia dell’album.

Il DUbbio sono:

NIKO LOTTI (voce, basso, synth)
MODE-G (voce, percussioni)
FABIO LOTTI (chitarre)

Social e Contatti

Pagina FB: https://www.facebook.com/IlDUbbioMusic/
Canale YT: https://www.youtube.com/channel/UCfYko3HSxTNOrZ2gNzEekzA
Bandcamp: https://ildubbio.bandcamp.com/releases

Leave a Reply

20 + diciotto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.