In June: After Midnight | Video

Uscito il 27 marzo per Pop Up Live Sessions il video di After Midnight, il nuovo secondo singolodella band romana In June

Uscito per Pop Up Live Sessions After Midnight, il nuovo secondo singolo degli In June, la giovanissima band romana dai forti riferimenti all’alternative rock europeo che ha esordito con il brano Years, pubblicato a fine gennaio.

After Midnight parla di scelte, dell’importanza di saper ascoltare la propria voce interiore e non i dubbi che rischiano di mandarti fuori strada. È stata la prima canzone che abbiamo composto e suonato tutti e tre insieme e richiama atmosfere rock e malinconiche tipiche del nostro mood.

Un brano oscuro di carattere, malinconico ma deciso. Un nuovo capitolo per il power trio che miscela il rock alternativo inglese alle atmosfere nord europee ricche di riverberi e profondità tipicamente downtempo. Il timbro potente della voce di Dan è sostenuto da testi evocativi, chitarre e bassi saturi e suoni di batteria ad alte dinamiche. Una nuova conferma per gli In June che si muovono tra influenze che arrivano dalla scena elettronica mitteleuropea, tra le atmosfere glaciali in stile The XX, senza rinunciare ad elementi pop à la Lorde.

Testo After Midnight – In June

I’m praying every night
That there’s still a road to find
In the candlelight, I’m praying every night
For this to be the last time
I listen to the voices in my mind
For this to be the first time
What I really want becomes mine
Is there someone listening?
Or do I have to do this all on my own?
I’ve lost count of all te times I asked the roof to be fine
Making up a thick line
Between who I am and who I see
Tell me some things are just meant to be
Is there someone listening?
Or do I have to do this all on my own?
Convincing myself on how far I can go
Doubting all the things I’ve always known
It’s written in the stars but I can’t read
And it’s pulling me pulling me
Someone’s calling me calling me
Is there someone listening?
Or do I have to do this all on my own?
Convincing myself on how far I can go
Doubting all the things I’ve always known

Credits

In JuneAfter Midnight

Suonato da In June
Pianoforte: Carlo Ferro
Mix e Produzione: Pop Up Live Sessions
Mastering: Stuart Hawkes – Metropolis Studios
Distribuzione: The Orchard

Formazione
Dan (voce e chitarra), Pierpaolo (basso), Mara (batteria)

Social e Contatti

  • Instagram: https://www.instagram.com/injuneofficial/
  • Facebook: https://www.facebook.com/injuneoffical/

Tagged with: ,

Leave a Reply

5 + 14 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.