Inanna: Naturocentric | Video Ufficiale

Inanna ha pubblicato il nuovo video dal titolo Naturocentric un brano girato in California con il quale ci chiede di lasciarci attirare dalla natura.

Nel suo ultimo video Naturocentric, Inanna ci conduce, lasciando i regni oscuri e allegorici delle sue precedenti canzoni, in una fuga nello splendore solare dei grandi spazi aperti. La canzone invita a sfuggire alle infinite gallerie di specchi e alle eco-camere del conflitto e della possessività umana per respirare liberamente nella natura e spostare la nostra attenzione sulla meraviglia della vita che è stata lì da sempre.

Diretto dalla talentuosa Vartuhi Oganesyan e girato interamente in California, il video ci porta in una fresca mattina sulle scogliere oceaniche, ad un raduno di dee nella foresta a mezzogiorno e ad un pomeriggio tra le dune nel deserto.

Attraverso una celebrazione della spontaneità e della leggerezza, Inanna ci chiede di dimenticare noi stessi e lasciare che la natura attiri i nostri sensi altrove. Il passaggio dalla possessività antropocentrica alla partecipazione “naturocentrica” è in definitiva una liberazione. Accompagnando una canzone che è allo stesso tempo giocosa, critica ed invitante, l’ultimo video di Inanna celebra la semplicità, la bellezza e il lato seducente della natura.

Inanna, al secolo è la cantautrice Annalisa Giolo, veneziana di origine ma che da qualche anno vive a Los Angeles negli Usa.

Leggi l’intervista a Inanna per approfondire la sua conoscenza.

Testo Naturocentric – Inanna

Hypnotized by the human
our everlasting feuds
eternally comparing
ourselves with ourselves

Staring at our egos in endless mirrors
lost in human games
fighting over things we never owned
improper property of all.

Lala lala (with a little gratitude)
Lala lala (change your point of view)

When you think naturocentric (you are not alone)
the answer’s all naturocentric (like a whole new cure)
worldwide view naturocentric (win a wider home)
when you embrace naturocentric.

We see it only from our insides
Captives of the infrastructure
But we are what we see beyond
familiar strangeness of the natural.

What if everything has a soul
that we can’t own.

When you feel naturocentric (you are not alone)
change it to naturocentric (meet a whole new world)
make it all naturocentric (win a wider home)
bless it when naturocentric.

When you rearrange your senses
the labyrinth recedes
human systems fade.

Worldwide view naturocentric (win a wider home)
when you embrace naturocentric.

Change the focus,
open channels of perception
break the spell of narrow vision
unravel new dimensions
open doors to new directions.
A whole new view naturocentric.

Credits

Song written & composed by Inanna, produced by Joshua F. Williams. Mastered by Scott Olivier at Casa Distortion.
Middle Eastern drums by Donavon Lerman.

Directed by: Vartuhi Oganesyan
Produced by: Dunker Media
Cinematography & editing: Jake Ahles
Make-up & styling: Flor Maria Cuevas
Assistant producer: Anders Dunker
BTS/assistant producer: Axel Raygoza
Forest goddesses: Jane Elizabeth, Emilia Manrique, Malak Noor, Talita Trygsland

Social, Streaming e Contatti

  • Website: www.inannaworld.com
  • Instagram: https://www.instagram.com/inannas.world/
  • Twitter: https://twitter.com/inannasworld
  • Facebook: https://www.facebook.com/inannasworld/
  • Spotify: https://open.spotify.com/artist/3RDodTQrBPvjIExcHv4X6K?si=5tqX2tCcQyuyoPJK5Tuufw
  • YouTube: https://www.youtube.com/channel/UC0i54vqJHzoZZJ50PkXVe5A?view_as=subscriber

Tagged with: ,

Leave a Reply

due × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.