Ivan Granatino: Fatte ‘a croce – Afro Trap | Video

Da Ingranaggi di Ivan Granatino cantautore napoletano, il video del singolo estratto Fatte ‘a croce per la regia del collettivo Ired Produzioni

Fatte ‘a croce è il nuovo singolo e video di IVAN GRANATINO disponibile da lunedì 15 gennaio 2018 su Spotify, iTunes e tutti i digital store e piattaforme streaming per la sua etichetta Napule Allucca e distribuito da Believe e arriva dopo il successone del brano ‘A guagliona d’o core che è stato il videoclip più visto nel 2017 sul nostro Blog della Musica. La regia del VIDEO di Fatte ‘a croce è a cura del collettivo Ired Produzioni.

IVAN GRANATINO è da sempre una delle voci più interessanti e originali di Napoli, capace di unire le melodie e la tradizione napoletana ai suoni dei generi più diversi, dal rap al rock. Per approfondire puoi leggere la sua intervista Ivan Granatino e gli ingranaggi che portano libertà.

Fatte ‘a croce, come dicevamo, è il suo nuovo singolo e video che racconta in maniera schietta e diretta della disoccupazione, un tema caldo dell’Italia odierna. La canzone descrive la realtà di Napoli, rappresentativa di tutto il sud Italia, dove predomina la mancanza di lavoro. Fatte ‘a croce è un invito ad essere tenaci con la consapevolezza che nella vita le cose vanno guadagnate, facendosi il segno della croce ogni mattina e dandosi da fare per arrivare a fine mese.

Il testo è stato scritto da Ivan Granatino e Sergio Viola. Il beat del brano è stato prodotto da Massimo d’Ambra, come il precedente disco Ingranaggi, continuando il viaggio nell’afro trap iniziato con Viene appriesso a me.

Il 17 Marzo Ivan Granatino terrà il suo primo live “Ingranaggi l’evento” alla Casa della Musica Palapartenope Napoli. Le prevendite sono disponibili su Go2.

Testo Fatte ‘a croce – Ivan Granatino, Sergio Viola

Guagliu’ site pronti?
E’ arrivato ‘o mumento
Venite appriesso a me
Armammece e’ jamme
‘a ciorta pesa ‘nu grammo
pe chi nun tene niente
facimmece ‘a croce

Cado con le mani nella neve
Quando vedo che il futuro non si vede
Non amo le sorprese e nemmeno la politica mi piace
Conosco delle streghe ed ho chiesto un incantesimo di pace
cca’ chi dorme f s’affonna
pecche ‘e overo ca nisciuno te da niente

‘o juorno ca sponta dimane
sarra’ ‘natu juorno nun t’avveli’
nun vivere solo e speranze
pecche’ c’a speranza se po muri’
‘na vota bastava ‘nu santo
e’ ‘nu posto e fatica puteve asci’
ma mo so’ cagnate e mumente
e’ cierti miracoli e fa solo Dio

fa fa fa fa fa fa fatte ‘a croce
Napoli Napoli, vulesse ‘o pane pe’ frate mie
fa fa fa fa fa fa fatte ‘a croce
Napoli, Napoli, cca’ c’e vo solo ‘a mano e Dio
fa fa fa fa fa fa fatte ‘a croce
Napoli Napoli, vulesse ‘o futuro pe’ frate mie
fa fa fa fa fa fa fatte ‘a croce
Napoli, Napoli, tutt’e mane ajzate p’a genta mia

Ogni matina fatte ‘a croce
Eh,
fatte ‘a croce

Sono più veloce della luce quando volo con la voce sulla base
Fuori dalle righe scrivo
Tutto quello che la musica mi dice
La guerra non mi piace e vorrei cantare con il cuore in pace
Chi se ferma s’affonna
pecche ‘e overo ca nisciuno te da niente

‘o sole ca sponta dimane
sarra’ ‘natu sole nun t’avveli’
nun vivere solo e speranze
pecche’ c’a speranza se po muri’
‘na vota bastava ‘nu santo
e’ ‘nu posto e fatica puteve asci’
ma mo so’ cagnate e mumente
e’ cierti miracoli e fa solo Dio

fa fa fa fa fa fa fatte ‘a croce
Napoli Napoli, vulesse ‘o pane pe’ frate mie
fa fa fa fa fa fa fatte ‘a croce
Napoli, Napoli, cca’ c’e vo solo ‘a mano e Dio
fa fa fa fa fa fa fatte ‘a croce
Napoli Napoli, vulesse ‘o futuro pe’ frate mie
fa fa fa fa fa fa fatte ‘a croce
Napoli, Napoli, tutt’e mane ajzate p’a genta mia

Ogni matina fatte ‘a croce
Eh,
primma ca scinne fatte ‘a croce

Credits Fatte ‘a croce – Ivan Granatino

Ivan Granatino – Fatte ‘a croce
Autori – G. Granatino – S. Viola
Beat Prod – Massimo D’ambra per (Napule Allucca)
NAPULE ALLUCCA 2018
Lyric video: IRed Produzioni

Info: https://www.facebook.com/ivangranatino

Leave a Reply

nove + 17 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.