JB Giovanbattista Signore, rapper

Il rapper JB Giovanbattista Signore ha iniziato il suo percorso a fianco del Truceklan. Oggi ha pubblicato Macelleria, il suo official video. Vediamo la sua storia

JB, nome d’arte di Giovanbattista Signore, è un rapper italiano nato ad Arpino (Fr) il 9 settembre 1992. Muove i primi passi nel circuito rap sin dai primi anni della sua adolescenza, arrivando a calcare il suo primo palco a 17 anni al fianco del Truceklan a Sora, in occasione del festival Street Sign. Nel 2011 incide il suo primo mixtape A Testa Alta e nel 2012 fonda la crew Segnali di Fumo, con cui si esibirà per un lungo periodo nel territorio del basso Lazio.

Nel 2015 pubblica il suo primo EP Stato Io. Successivamente entra a far parte della crew Rap Pirata, dopo aver maturato uno stretto rapporto con il rapper Fabiano Ballarin alias Inoki. In questi anni, JB gira l’Italia facendo da spalla con la crew Rap Pirata ad Inoki in diversi live: tra questi, l’apertura del concerto degli Onyx (storico gruppo americano) nell’estate del 2018 in occasione del Resta in festa, festival a Palazzolo sull’Oglio (BO).

Nel 2018 pubblica l’album Attitudine prodotto da Giallo che vede al suo fianco Inoki Ness, Chiky Realeza, Zinghero, Chapo, Darn Mc, DJ Fresella e la crew SDF. A fine luglio 2019 pubblica un singolo in collaborazione con FunkyMan, produttore catanese celebre per i suoi lavori con L’Elfo, intitolato Ragazzi di provincia.

JB pubblica oggi il video ufficiale del brano Macelleria, prodotto da Hater, per Rap Pirata. Macelleria è una traccia che denuncia una situazione sociale molto vicina all’artista: infatti, il giorno dopo la sua pubblicazione il testo è diventato realtà. Caso ha voluto che a Sora, città d’origine del rapper, scattasse un blitz, che ha portato all’arresto di venti persone più o meno vicine a JB.

Nel video possiamo osservare immagini di repertorio girate proprio durante l’operazione.

Le problematiche raccontate da JB in Macelleria non sono lo sfogo di un artista che ci racconta di una vita difficile ed ai margini per puro vanto, ma situazioni quotidiane che che spesso restano nell’ombra.

Rec, mix & mastering sono a cura di Alessio Meleo presso il Ground Lift, mentre la regia del video è firmata Mattia Trezza. Cover e grafiche di La Toms, Seresbrocca.

Guarda il video di JB Giovanbattista Signore su Youtube

Social e Contatti

  • Facebook: https://www.facebook.com/JB.Segnali.Di.Fumo/
  • Instagram: https://www.instagram.com/jb_signore/

Tagged with:

Leave a Reply

venti + 14 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.