John Korbel: Falling Feels Like Flying | Disco

copertina del disco di John Korbel "Falling Feels Like Flying"

Il musicista americano John Korbel ha pubblicato il disco jazz dal titolo Falling Feels Like Flying

Il jazz è un genere profondamente radicato nella cultura americana e John Korbel è emerso come una voce fresca e vibrante.

Il suo nuovo album, Falling Feels Like Flying, è una fusione del fascino senza tempo di Michael Bublé con il sofisticato songwriting che ricorda leggende come Sting, Donald Fagen e Al Jarreau.

Disponibile dal 19 gennaio 2024, questo album racchiude un viaggio che trascende i confini del genere, offrendo un’esperienza di ascolto ricca e varia.

La creazione del disco Falling Feels Like Flying è iniziata nell’aprile 2022 con il brano “First Christmas Loving You”. Ciò ha segnato l’inizio di una sinergia creativa tra John Korbel e Mark Falchook, un abile tastierista e produttore. Le precedenti collaborazioni di Falchook con grandi del jazz come Bob James e Patti Austin hanno portato una profondità unica al progetto. Le sessioni di registrazione, tenutesi in uno studio di proprietà di un ex dipendente Disney a Orlando, erano a dir poco magiche.

Ascolta il disco Falling Feels Like Flying

L’inaspettata cultura jazz di Orlando, alimentata da musicisti di talento della Disney, del Cirque du Soleil e degli Universal Studios, ha giocato un ruolo cruciale nel plasmare il suono dell’album Falling Feels Like Flying. Questo ambiente unico ha permesso a Korbel di scoprire il suo produttore e i talentuosi musicisti di studio che hanno aggiunto una nuova affascinante dimensione alla sua musica.

L’album di dieci tracce esplora temi come il romanticismo contemporaneo a lunga distanza e il volo, mostrando la dedizione di Korbel a un processo di registrazione classico, compreso l’uso di un batterista dal vivo. Il suo viaggio musicale, iniziato a Filadelfia, è segnato da una dedizione permanente alle arti, evidenziata da esibizioni in eventi come l’International Song of Peace del 2002 a Tipperary, in Irlanda, e apertura per artisti rinomati tra cui Jay Leno e Blood Sweat & Tears.

Il ritorno di Korbel alla musica nel 2017, dopo una pausa di due decenni, testimonia il suo impegno e la sua passione. Il suo singolo del 2020, “Bourbon Street Taps”, ha raggiunto una notevole popolarità, gettando le basi per questo ambizioso album.

Falling Feels Like Flying è una raccolta di canzoni con una narrazione che mette in mostra la capacità di Korbel di intrecciare storie attraverso la musica, evidenziata dalla sua miscela unica di jazz-pop che piace tanto ad un pubblico molto ampio.

John Korbel, insieme al talento eccezionale di cui si è circondato, è destinato a portare un nuovo sapore al genere jazz, invitando gli ascoltatori a sperimentare il potere di trasformazione della musica. Questo album, ricco di perseveranza, collaborazione e pura musicalità, è pronto a diventare un punto di riferimento nel mondo del jazz, facendo eco al sentimento che ci fa sembrare di volare.

Social e Contatti

Tagged with: