La Tarma: Legata ad un granello di sabbia

La Tarma pubblica il video Legata ad un granello di sabbia in occasione della Festa della Musica e celebrare così l’inizio dell’estate…

Legata ad un granello di sabbia (Nico Fidenco/Gianni Marchetti) da “4 Pezzi Facili” de La Tarma pubblicato il 22 giugno in occasione della Festa Europea della Musica e per celebrare il Solstizio d’estate.
Credits Video:
Idea di Marta Ascari, Silvia Bertolini e Stefania Piantanelli.
Montaggio di Marta Ascari.
Riprese di Stefania Piantanelli e Daniele Balelli.
Color correction di Giandomenico Zeppa.

L’estate che brucia e rende bianchi i colori.
La riviera, allegra e malinconica allo stesso tempo.
Tre coppie (una etero, una gay, una lesbica) eseguono un balletto demenziale sullo sfondo delle cabine riminesi, e mentre gli amori sbocciano su questo fondale bianco e blu, si consumano anche dei delitti. Infatti ogni coppia é andata in vacanza con un manichino, capro espiatorio universale, che vediamo dapprima sorridere negli scatti fotografici sulla spiaggia, e in seguito troveremo disseminato in varie scene del crimine. Su questa ragazza di plastica dai grandi occhi vitrei viene riversato –ironicamente, giocosamente- il lato oscuro di ogni rapporto di coppia: la possessività, la morbosità, la gioia che in un soffio si converte in dramma.
“Mi vuoi lasciare/ e tu vuoi fuggire/ ma sola al buio/ tu poi/ mi chiamerai…”: questo l’incipit della celebre hit estiva anni ’60, firmata Nico Fidenco, Legata ad un granello di sabbia, che la Tarma ha reinterpretato fantasiosamente, in un mix tra serio e faceto, come il canto di uno stalker all’oggetto della sua ossessione. A legare ogni scena la cantante, vestita come una sposa (controfigura del manichino), canta ammiccando ironicamente (e cullando amorevolmente un pesce) le parole del suo carnefice, che potrebbe averla abbandonata su una spiaggia o chiusa nel buio di una cabina. Un video pesante-leggero, dolceamaro, estivo e irriverente che vuole denunciare una realtà sempre attuale adottando una veste minimalista dal sapore retró.

Leave a Reply

uno + 11 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.