Le donne di un clown, il nuovo disco di Gaspare Tancredi

Gaspare Tancredi

Gaspare Tancredi, Le donne di un Clown

La Undicizerosette Records, etichetta discografica palermitana incontra Gaspare Tancredi, cosentino di nascita ma siciliano d’adozione. Nasce quindi il progetto discografico “Le donne di un clown” a firma U07 Records e distribuito in tutto il mondo da BelieveDigital.

Una voce calda, intima, quella di Gaspare che scandisce parole capaci di raccontare, con elementi di letteratura e poesia, storie sincere. Un cantautore che non insegue facili consensi perseguendo la strada delle tendenze del mercato e delle mode, ma al contrario detentore di una integrità artistica che lo distingue e che non conosce compromessi. Insieme ad un gruppo di musicisti che fondono la loro arte in arrangiamenti imbevuti di garbo ed eleganza e che creano una grande affinità tra musica e poesia. “Ho deciso di essere un clown – dice Gaspare Tancredi – una notte in cui dei fiocchi di luna mi caddero in faccia, la notte in cui persi la bussola comprata dai cinesi e rimasi fermo e solo in mezzo a dei binari della ferrovia a Genova Da quel momento ho deciso di fare il clown, di ripagare questa realtà che a volte mi stringe e mi consuma con dei numeri di varietà, da quel momento ho deciso di vestire con scarpe larghe e giacca in tweed, di disturbare i passanti con mosse buffe e guanti in stoffa, di usare la finzione per rifuggire la falsità.”

Vera, L’uva di Marta, Pezzi da Mille lire: sono espressioni di una ricerca musicale nitida e consapevole, che certamente guarda alla tradizione cantautorale italiana degli anni ’60 e ’70, ma che ne ha acquisito la lezione per trasportarla in un impianto musicale solido ed essenziale, equidistante sia dagli strizzamenti d’occhio alle tendenze del momento che dagli scivoloni nel vintage. I testi aprono invece a una dimensione intima, a volte alla sfera brumosa e incerta del ricordo personale, altre invece allo spazio del racconto di vite possibili, per le quali passa il riconoscimento degli umori e degli atteggiamenti irriflessi di una generazione.

Tracklist:
1. Le donne di un clown
2. Andrè
3. Rozilda, forme d’argilla
4. Pezzi da mille lire
5. Vera
6. Canzone d’autunno
7. Le donne di un Clown
8. Dario Dario
9. Mr. Sam balla la polka
10. Chicchi di riso e fiori d’arancio

Si può ascoltare un estratto del singolo su http://gasparetancredi.believeband.com/ oppure scaricarlo su itunes: https://itunes.apple.com/it/album/id861329564

Leave a Reply

3 − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.