Legno: Titolo Album | Recensione

Titolo Album è il disco di debutto del duo indie-pop Legno: ricordi, sentimenti ed emozioni in una scatola che ora si può aprire. Ecco la nostra recensione

Copertina del disco di Legno su fondo giallo: Titolo Album

Legno, Titolo Album

Legno è un progetto indie-pop firmato dall’etichetta milanese Matilde Dischi che, prima ancora della pubblicazione del suo debut album Titolo Album, ha già conquistato le playlist Scuola Indie e Indie Italia di Spotify.

I protagonisti di Legno sono due bizzarre figure col volto coperto da ingombranti scatole di legno.

L’intento del duo è quello di dare vita ad un nuovo personaggio, una sorta di supereroe della musica indie/pop italiana.

Non tutti i supereroi però sono gli impavidi protagonisti di avventure spericolate con indosso costumi dai colori scintillanti. Alcuni sono tragici eroi senza armatura, rivestiti di vulnerabilità, che si barcamenano giorno dopo giorno in problemi apparentemente semplici ma che non hanno soluzione.

E allora tutto ciò che resta da fare è cercarla altrove una soluzione, magari sul fondo di un bicchiere di gin o sul foglio bianco che aspetta il testo di una nuova canzone. Certo, né l’alcol né la musica sono una vera soluzione ai problemi, ma almeno ti danno una carezza quando non lo fa chi vorremmo al nostro fianco.

Titolo Album parla di questo: di nostalgia, di solitudine, di ricordi che non vogliono sapere di andarsene, ma lo fa servendosi di quei toni caldi che sono propri dei ricordi adolescenziali.

Ascoltare questo disco è un po’ come tornare a ripercorrere il tragitto casa-scuola immersi in mille fantasie ascoltando i Gemelli Diversi e poi di colpo risvegliarsi adulti.

Onde evitare fraintendimenti no, tra i quindici e i diciassette anni non bevevo gin per dimenticare i problemi o per consolarmi dalla batosta di qualche friendzone, anzi a quell’età potevo ancora vantare un cuore tutto d’un pezzo. Tuttavia, il sound di questo disco mi riporta alla grazia di quegli anni e con un po’ di amarezza mi ricorda quello stato di grazia non esiste più.

Tra i quindici e diciassette anni credevo anch’io di poter cambiare il mondo come un supereroe, ma poi crescendo, al momento di ritirare la mia armatura, mi è stata consegnata una scatola di legno da mettere in testa e un pennarello nero per disegnarci uno smile.

Titolo Album rappresenta un debutto di tutto rispetto per Legno, ed è un titolo che fa volutamente sorridere, che rimarca un’identità sfuggevole, ma che in realtà è già molto ben definita.

Volti celati da scatoloni e titoli di una neutralità spiazzante non riescono, per fortuna, a cancellare la singolarità di questo promettente duo.

Social e Contatti

Facebook: https://www.facebook.com/legnopagina/

Instagram: https://www.instagram.com/_legno_pagina_/

Tagged with: ,

Leave a Reply

15 − cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.