Lizi and The Kids: Life’s too short for guitar solos

Life’s too short for guitar solos è l’EP d’esordio del trio punk Lizi and The Kids. Il disco si trova in tutti i Digital Stores e le piattaforme di streaming

Copertina dell'EP dei Lizi and The Kids: Life's too short for guitar solos

Lizi and The Kids

Life’s too short for guitar solos è l’EP dei Lizi and The Kids che nascono a Perugia nel 2014 con un solo obbiettivo: trasmettere l’energia del punk rock sia sul palco che in studio.

Dopo anni di cover e ispirati dal punk californiano, registrano e pubblicano il loro primo EP nel dicembre 2018, Life’s too short for guitar solos.

Tracklist Life’s too short for guitar solos

CRAZY EYES è un pezzo che racconta di alcune strane visioni, come immaginarsi “la lama di un temperamatite che si stacca e ti taglia gli occhi” o “avere la testa sulle rotaie del treno poco prima che passi”. “CRAZY EYES WARREN WAS RIGHT”, il ritornello,  si riferisce a Suzanne Warren, un personaggio bizzarro della serie Orange is the New Black, che spesso ricorda che tutti possono essere un po’ matti come lei.

DRUGS IN YOUR BLOOD parla di come ci si sente a 20 anni. I dubbi crescono quando non si sa se costruirsi una vita  vicino a casa, o lasciare tutto e partire, magari per gli Stati Uniti, meta spesso amata.

SUNDAY WITHOUT ARMS è un pezzo che va veloce,  ma con un testo triste che racconta di una difficile domenica di marzo.

NOTHING TO NO ONE è dedicata a tutte quelle persone che ci guardano da lontano.
Quando si perde qualcuno di importante, come una sorella, a volte ci si chiede se mai ci si rincontrerà, magari dall’altra parte del mondo.

MIRACLE DRUG è una cover di Dan Vapid and the Cheats, una band che ha influenzato molto il sound della band.

MAKE IT BETTER ha un testo che può essere interpretato a proprio piacimento. Per i Lizi and the Kids si intende “we can make it better” come “fare di meglio” nella vita di tutti i giorni e dare sempre di più.

I Lizi and The Kids sono:

LIZI (Elisa Gionangeli): One girl, one voice, one guitar.

THE KIDS (Francesco Broccoli, Luca Chianella): Two friends, two punk rock machines.

Info, Social e Contatti

www.facebook.com/LiziAndTheKids
www.facebook.com/sorrymom.it
www.sorrymom.it

Tagged with:

Leave a Reply

due × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.