Luca Eri: Apocalisse | Videoclip ufficiale

Fuori per Le Siepi Dischi il nuovo video e singolo del cantautore romano Luca Eri dal titolo Apocalisse: Cosa resterà del nostro amore, il giorno della fine del mondo?

E’ uscito a fine ottobre 2020 Åpøcalisse (per Le Siepi Dischi, distr. Artist First), il nuovo singolo e video di Luca Eri. Un brano che vi scatenerà i pensieri più folli, quelli che si hanno alla fine di tutto, alla fine del mondo, scanditi dal timbro di voce più particolare che troverete nella scena del pop underground. Un nuovo capitolo per il cantautore di Roma (che muove tra indie-rock, cantautorato e venature elettroniche) che nasce per dare risposta alla domanda:

Cosa resterà del nostro amore, il giorno della fine del mondo?

La risposta? Non un’ombra, ma sicuramente qualcosa che viene dalla luce.

Luca Eri trascorre gran parte della sua vita insegnando storia e filosofia in un liceo, amando la sua compagna, passeggiando con Gorgia – che poi è il suo cane, ma crede di essere sua figlia –, parlando del più e del meno con gli amici, leggendo e seguendo il calcio. Mentre il resto del suo tempo su questa terra lo dedica a cercare di vedere i suoi fantasmi e, per farlo, scrive canzoni. Åpøcalisse è nata quando uno di loro gli ha chiesto: Cosa ne sarà del nostro amore, il giorno della fine del mondo?

Testo Apocalisse – Luca Eri

Quando l’ultimo degli umani
avrà vinto l’ultima battaglia
Napoleone chi lo ricorderà
non ci sarà spazio per gli eroi
e i nostri baci sotto le lenzuola
saranno il ricordo
dell’umanità

Ma i Prolegomeni di Kant
l’essere o il nulla di Heidegger
ci insegneranno sempre
che un nostro bacio sarà nostro
per sempre

L’amore nel tremilaesei
non sarà diverso
L’amore nel tremilaesei
ci ucciderà lo stesso

Quando l’ultimo degli umani
avrà ucciso l’ultima farfalla
di noi
che cosa resterà
non ci sarà spazio per gli eroi
e i nostri piedi sotto le lenzuola
saranno il ricordo
dell’umanità

Del nostro cane di un nostro bacio
dei nostri sogni del nostro passato
ci sentiremo soli
e allora che cosa resterà?

L’amore nel tremilaesei
non sarà diverso
L’amore nel tremilaesei
ci ucciderà lo stesso

cambieranno e non spariranno
gli occhi fissi
e noi

Credits

Producer: Giovanni Carnazza
Copertina: Vittoria Bozzarelli
Foto: Antonio Ghelardi

Social e Contatti

  • Facebook: https://www.facebook.com/lucaerimusic/
  • Instagram: https://www.instagram.com/lucaerimusic/

Tagged with: , ,

Leave a Reply

2 + 13 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.