Luca Ricatti: Fumo al Vento è il suo nuovo album

Luca Ricatti, Fumo al vento

Luca Ricatti, Fumo al vento

E’ uscito in tutti i digital store e in Compact Disc Fumo al Vento il nuovo lavoro del chitarrista e cantante romano Luca Ricatti che dopo aver dedicato gran parte della sua vita alla musica rock, hard, heavy e grunge, ha percorso una strada tortuosa che l’ha condotto al dedicarsi negli ultimi anni esclusivamente alla chitarra acustica fingerstyle e al folk.

Nasce così il suo Fumo al Vento, album composto di 13 brani 9 tracce originali e 4 brani tradizionali, omaggi ad altrettanti artisti folk italiani che li hanno resi celebri, solo chitarra, flauto e voci a cavallo tra folk e canzone d’autore.

Corre corre viene veloce, chiama la folla ad alta voce, corre corre viene veloce a mostrare la faccia feroce. Non la mostra la mascherata, si ma l’abbiamo immaginata, è quella adatta all’occasione quella cerca la televisione.
Da dove venga non è chiaro, forse è un santo, un mercenario, ecco arriva fa incursione, incita a fare la rivoluzione. Con il nemico lui non tratta, sì però adesso ha la cravatta, dice che lotta dal di dentro, dal suo seggio in Parlamento…

Antichi ritmi da ballo popolari incontrano storie di morti ammazzati dal potere, laiche danze macabre tra tradizioni orali e moderne inquietudini, tra voglia di anarchia e di nuovi equilibri con la natura. Tutto raccontato in rima e con molta ironia, il disco è veramente piacevole da ascoltare e Luca Ricatti oltre che un bravo cantautore è anche un ottimo chitarrista.

Tracklist
1. Foglia morta
2. Polvere da sparo
3. Cemento
4. Ballo del matto (per Franco Mastrogiovanni)
5. Buongiorno cavaliere
6. Ballo del serpe
7. Fumo al vento
8. Tutti cianno quarcheccosa
9. Ballo della pietà
10. Camminare
11. I Disertori
12. Entropia
13. Donna lombarda

Info: http://www.lucaricatti.it

Leave a Reply

8 − sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.