Lutman: Paradigm | ANTEPRIMA VIDEO

Torna LUTMAN con il nuovo brano orchestrale Paradigm: una colonna sonora che ha l’intento di rappresentare il particolare periodo storico in cui viviamo. Guarda in anteprima su Blog della Musica il videoclip

Dopo 12 anni dalla pubblicazione dell’Inno nazionale di Antarcticland, Lutman torna con una traccia orchestrale intitolata Paradigm.

La musica è stata scritta dal compositore italiano Pietro Toppani ed è stata mixata e masterizzata all’Eccentric Studio di Trieste da Davide Rizzatti.

La fonte di ispirazione dell’opera va ricercata nella crisi dell’ordine mondiale multilaterale con un progressivo ritorno ad un sistema bilaterale. In tale contesto l’emergere del regionalismo nei rapporti tra Stati necessiterebbe di un sistema mondiale idoneo a rappresentare legittimamente le istanze delle grandi regioni del pianeta a livello istituzionale. In tal senso appare urgente una riforma delle Nazioni Unite.

Paradigm è una colonna sonora che ha l’intento di rappresentare il particolare periodo storico in cui viviamo.

Appare evidente come sia in atto una lotta per un cambio di paradigma tra due principali correnti di pensiero.

Da un lato la visione glocalista, dall’altro la visione globalista che culmina nel transumanesimo e nella conseguente digitalizzazione dell’essere umano.

L’autore, il compositore Pietro Toppani ha acquisito la passione per la musica dal bisnonno materno, il maestro siciliano Prof. Salvatore Messina, direttore d’orchestra e compositore (Bolshoi di Mosca, Colon di Buenos Aires e primo sostituto di Toscanini alla Scala agli inizi del ‘900).

La composizione Paradigm è disponibile sui digital stores ed è accompagnata dal video ufficiale su Youtube.

Social, Streaming e Contatti

  • Spotify: https://open.spotify.com/artist/2T40CiiIdL9DC6EDRmLiZq
  • Facebook: https://www.facebook.com/Lutmanworld
  • Twitter: https://twitter.com/Lutmanworld
  • YouTube: https://bit.ly/3g7Ibeu
  • Instagram: https://www.instagram.com/lutmanworld
  • Social media tag: @Lutmanworld

Leave a Reply

5 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.