Mamo’s Band: Mamo o non m’amo | Recensione

Mamo o non M’amo è il nuovo disco della Mamo’s Band, poliedrica formazione con alla guida Massimo “Mamo” Pedrani, dal quale prende il nome, e prodotta da Gigi Marrese

margherita e foto su copertina disco di Mamo’s Band: Mamo o non m’amo

Mamo’s Band, Mamo o non m’amo

Mamo o non m’amo è il disco di debutto della Mamo’s Band, formazione lombarda composta da un folto numero di musicisti, polistrumentisti e cantanti guidati da Mamo Pedrani e da Gigi Marrese. Se il primo risulterà un nome nuovo a quasi tutti voi, il secondo non necessita di presentazioni per i cultori del Jazz.

Questo, e il fatto che il disco esca per Abeat Recods, non faccia cadere l’ascoltatore nell’errore di credere che Mamo o non m’amo sia una produzione puramente jazz.

I dieci brani del disco, infatti, sono un meltin pot di generi differenti. Si va dal cantautorato fino al pop, passando per il prog rock e il folk. L’incredibile varietà di influenze, unita alla presenza di molti musicisti, danno vita al punto di forza del disco: una complessità sonora mai caotica ed estremamente godibile, grazie anche all’alto livello tecnico degli interpreti.

I testi, invece, si muovono quasi in contrasto rispetto alla musica: le tematiche trattate dalle canzoni sono semplici e comuni a tutti e, seppur introspettive e “dell’animo umano”, trattate in maniera didascalica più che concettuale.

Non un punto a sfavore, questo, ma un elemento che bilancia il risultato finale, rendendolo maggiormente fruibile e meno pretenzioso.

Nel complesso un debutto godibile, fatto per chi ama ascoltare musica ben suonata e alla ricerca di piacevoli momenti di svago.

Ascolta il disco Mamo o non m’amo dei Mamo’s Band su Spotify

Social e Contatti

  • Facebook: https://www.facebook.com/mamosband/
  • Instagram: https://www.instagram.com/mamosband/
  • Website: http://www.abeatrecords.com/

Leave a Reply

9 + diciannove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.