Marco Martellini & l’Espatrio, trio indie, jazz, fusion…

Marco Martellini & l’Espatrio è un progetto musicale che si è formato tra le mura del Conservatorio di Rovigo. Come da bambino è il singolo appena pubblicato e inserito nel Maionese Project di Matilde Dischi. Vediamo più da vicino questo gruppo…

Marco Martellini è un giovane cantautore marchigiano, attualmente residente a Bologna e studente presso il conservatorio di musica moderna jazz di Rovigo, luogo di fondamentale importanza non solo per la sua formazione e crescita musicale ma anche per la realizzazione del suo progetto Marco Martellini & l’Espatrio.

Infatti due componenti della band frequentano lo stesso istituto di Marco: Leonardo Negrello (basso elettrico) e Cristian Tiozzo (batteria).

Il tutto cominciò quasi per gioco quando Marco postò su Facebook un breve video di una sua canzone, il batterista, Cristian, subito lo contattò per complimentarsi con lui e per chiedergli di formare un gruppo, così si trovarono in conservatorio per parlarne, ma si resero conto però che necessitavano di un altro componente ed è qui che entra in gioco Leonardo, bassista del progetto, che fu scelto per la fiducia e la professionalità che trasmetteva. Cominciarono da subito quindi a provare e nacque già dall’inizio una forte intesa fra i tre.

Poco tempo dopo, prima della registrazione del loro primo Ep, diviso in due parti: Parliamone parte 1 e Parliamone parte 2, insieme decisero di voler aggiungere un elemento che si sarebbe rilevato poi indispensabile per l’essenza del loro sound. Si trattava proprio del pianoforte e delle tastiere del grande Maestro Francesco Pollon.

Inizialmente essendo la band composta solo da tre elementi, si era scelto il nome Espatrio proprio per il gioco di parole contenenti la parola Trio, ma una volta subentrato il quarto elemento si decise di comune accordo di cambiare il nome in Marco Martellini & l’Espatrio, anche perché i brani sono composizioni proprie del cantante nonché chitarrista Marco Martellini.

Per quanto riguarda il loro genere non è facilmente descrivibile ed etichettabile, deriva da moltissime influenze, è un lavoro collettivo dove ognuno mette del proprio. Indie, jazz, pop, rock, fusion, soul, hip hop, questi sono gli ingredienti che compongono il loro sound.

Anche se dal punto di vista musicale non sono facilmente classificabili, una cosa è certa e salda, il loro obbiettivo è quello di far riflettere il pubblico con l’uso dell’ironia e delle loro esperienze, trasmettendo e condividendo con esso emozioni e sensazioni di qualsiasi tipo, dalla gioia al dolore, dalla vittoria alla sconfitta.

Il singolo Come da bambino di Marco Martellini & l’Espatrio uscito a marzo 2019 farà parte della Playlist Spotify di Matilde Dischi intitolata MUSICA RANDAGIA e distribuita da ARTIST FIRST nell’ambito del MAIONESE Project, un progetto, questo, che, attraverso un lavoro mirato di scouting, ha selezionato gli artisti indipendenti più interessanti del panorama indie.

Info e Contatti

Marco Martellini & l’Espatrio

  • https://www.facebook.com/martellinimarco/
  • https://www.youtube.com/channel/UCxGJFAefolSgsZIwFDCr6GA/
  • https://www.instagram.com/marco_espatrio/
  • https://open.spotify.com/artist/2T9EKC0Yqfz2tYHE9RXdJ8

Matilde Dischi

  • www.matildedischi.it
  • https://www.facebook.com/musicarandagia/
  • https://www.instagram.com/matilde_dischi/

Desa Comunicazioni

  • http://www.desacomunicazioni.eu

Leave a Reply

1 × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.