Marcondiro: Core | Video Ufficiale

E’ uscito CORE il nuovo singolo e video dei MARCONDIRO. Il brano è stato pubblicato per l’etichetta Parodoi il 20 giugno 2020

L’amore ai tempi della tecnologia e di Internet, con al centro la storia di due Intelligenze Artificiali: questi i temi principali del nuovo video dei MARCONDIRO intitolato CORE uscito il 20 giugno 2020 per l’etichetta discografica Parodoi. La Canzone si può chiamare CORE in 3 Lingue: Napoletano, Romanesco ed Inglese. La canzone ed il Video Clip di CORE raccontano una storia d’Amore tra due Intelligenze Artificiali ai tempi dell’Evo Mediatico. Attraverso le immagini evocative, ci si pone delle domande sull’influenza della tecnologia e dei nuovi Media nelle nostre vite:

Riusciremo mai ad usare, nel modo migliore, le innovazioni tecnologiche ed il mondo di Internet, senza rimanere avvolti dalla Rete? Potrebbe mai accadere che due Robot si innamorino?

Il Videoclip di CORE, realizzato in Arte Grafica Animata, è il sequel del precedente AMATI e contiene le riprese girate all’ESA/ESRIN (Frascati, ROMA) da Daniele Ciprì e la sua Troupe. Il soggetto e la regia sono di Marco Borrelli, ideatore del progetto MARCONDIRO e leader della Band.

«Un’estate di qualche anno fa, mentre viaggiavo verso una bella giornata di mare, mi venne da cantare delle parole: “mi ami o non mi ami, ora tienimi tra le tue mani morbide” come se in quel momento, sfogliando quel meraviglioso sole di inizio stagione, la cosa più importante fosse essere amati. Così, tra le dune della spiaggia del Circeo, che a tratti sembrava un deserto vicino alla città, senza telefono cellulare, ma con una chitarra, ascoltando il mio battito, nacque CORE. – racconta Marco Borrelli e prosegue – L’anno scorso, dopo aver girato il videoclip di AMATI , pensando ad un possibile seguito della storia, immaginai che i due #RobotPrimitivi, bloccati e rinchiusi nel loro piccolo mondo virtuale, prendessero coscienza di sé e decidessero di fuggire dal laboratorio dove erano stati creati, per iniziare un viaggio, oltre la città, attraverso una stupenda natura, fino a raggiungere una spiaggia dove avrebbero visto degli Esseri Umani, intrappolati dentro schermi, cantare di pace e di amore, tutta la notte davanti ad un falò. In fine, il video si sarebbe chiuso con una visione di speranza e di ritrovata, originaria unità». 

Il nuovo singolo CORE è presente su tutti i canali digitali dal 17 giugno 2020.

Testo CORE di Marco Borrelli (Marcondiro)

Così DIO disse al MicroChip: Sabbia eri e Sabbia…Tornerai!
Sulla Spiaggia Io ti coglierò e poi m’ innamorerò
ed ingenuamente penserò: se restassimo noi due(io e te)
sulla terra PostAtomica, tu vorrai solo me (ti sceglierò tra i Robot di Miami)
MI AMI O NON MI AMI ORA TIENIMI TRA LE TUE MANI MORBIDE
MI AMI O NON MI AMI ORA RESTA QUI, NON TE NE ANDARE RIMANI
Così Eternamente amerò il tuo cuore elettronico:
CORE mio nun te scurdà e me, ma la memoria è immemore
ed allora Io inventerò nuovi mondi per noi due
ed andremo a cena su Venere e su Marte a fare all’Amore
ed al cinema sulla Luna
E sotto il Sole il Gelato
MI AMI O NON MI AMI ORA TIENIMI TRA LE TUE MANI MORBIDE
MI AMI O NON MI AMI ORA RESTA QUI, NON TE NE ANDARE RIMANI

Social e Contatti

Facebook: https://www.facebook.com/marcondiro.it/

Tagged with: ,

Leave a Reply

uno × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.