Marino Gorinati: La visita. Storia di un viaggio agli estremi confini della musica

Marino Gorinati pubblica per Zecchini Editore La visita. Storia di un viaggio agli estremi confini della musica

Copertina libri di Marino Gorinati: La visita. Storia di un viaggio agli estremi confini della musica

Marino Gorinati: La visita. Storia di un viaggio agli estremi confini della musica

Per la collana “I Racconti della Musica” di Zecchini Editore, Marino Gorinati pubblica il libro La visita. Storia di un viaggio agli estremi confini della musica.

La lezione di musica era appena finita e il maestro ne approfittò per uscire in giardino. Mancava ancora un poco a mezzogiorno e decise che non voleva perdersi le dolci carezze di quel pallido sole italiano.

A metà del ’700 un giovane musicista tedesco, promettente organista del Duomo di Milano, riceve il misterioso invito per una convocazione da tacere a tutti, rivoltagli in gran segreto da un grande maestro dell’epoca. Sorpreso ed onorato attraverserà tutta l’Europa e, giunto a destinazione, conoscerà il motivo di tanta prudenza. Il grande maestro, frugando tra i sofferti rimandi della sua memoria, giungerà alla fine a rivelare un inconfessabile segreto rimasto celato dietro le note di alcuni fogli di musica ormai ingialliti.

Il giovane ospite verrà così a conoscenza della genesi inquietante e tormentata di quella musica misteriosa e incompiuta, le cui radici affondano sorprendentemente nella sua stessa integerrima famiglia. Lo scontro irrisolvibile tra il sacro e il profano diventerà, alla fine, l’angoscioso turbamento che pervaderà l’animo dei due musicisti.

…Da poco poi era stato nominato anche il maestro direttore dell’orchestra privata del Conte Litta, ed ora risiedeva nella splendida villa del suo mecenate, così poco fuori Milano. Per tutti era diventato “il maestro di musica”, e tutti nella casa erano sempre gentili e ben disposti verso di lui. Il Conte Agostino, il suo protettore e ormai amico, aveva dimostrato nei suoi confronti un rispetto ed una simpatia che a volte lo confondevano per la sincera intensità del loro affetto. Erano entrambi giovani, e sentivano che il futuro, per quanto vago ed insondabile, li stava aspettando attraente e benevolo…

E in ultimo il racconto porterà il giovane maestro ad approdare alla sconvolgente rivelazione finale, dopo la quale lo assillerà il dubbio: rivelare o meno al mondo il contenuto di quella confessione e il suo sconcertante segreto?

  • La visita. Storia di un viaggio agli estremi confini della musica.
  • Copertina flessibile: 108 pagine
  • Editore: Zecchini; Prima Edizione edizione (31 maggio 2019)
  • Collana: I racconti della musica
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8865402202
  • ISBN-13: 978-8865402207

Info: www.zecchini.com

Tagged with:

Leave a Reply

17 − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.