Mash Massimo Torresin, cantautore

Massimo Torresin in arte Mash è un cantautore veneto in uscita con il suo nuovo singolo dal titolo Origami. Ma vediamo meglio chi è questo giovane artista. Ecco la sua storia e biografia…

Massimo Torresin, MASH, cantautore nato a Cittadella (Pd) nel 1997, muove i primi passi con i The Overmind nel 2011, quando ai tempi suonava da un anno la chitarra acustica. L’urgenza comunicativa si riversa all’inizio in canzoni scritte per prendere in giro nonna Gabriella, ma dalla band in poi si deve fare sul serio. Imbracciata la sei corde, inizia sin da subito a scrivere brani in lingua inglese; poi le cose si fanno sempre più interessanti: alle lezioni di chitarra si aggiungono quelle di canto e pianoforte e, nel 2013, viene alla luce il primo EP marchiato The Overmind.

La ricca esperienza live con la band, il costante impegno didattico e le collaborazioni con vari professionisti del settore contribuiscono a far maturare l’esperienza necessaria per il nuovo percorso completamente in italiano: il progetto solista pop MASH ha origine nel 2016, anno di pubblicazione del primo singolo “E Sarai”. Il cantautorato di Mash è accolto con entusiasmo da pubblico e giurie di prestigiosi concorsi nazionali e internazionali: Antonio Marino (vocal coach, semifinalista The Voice of Italy 2018) lo definisce un “poeta moderno”.

A maggio 2018 Mash si classifica primo nella categoria Inediti al “Concorso Nazionale Musica È”; gli viene quindi di diritto assegnato il Premio “Sanremo Giovani”. Oltre a questo, il Premio “Produzione Artistica” e la borsa di studio “Songwriting Lab” con insegnanti del CET di Mogol.

Grazie al Premio Sanremo Giovani, Mash verrà presentato alle selezioni del Festival di Sanremo 2019, categoria Giovani, tramite l’etichetta RMI di Rory Di Benedetto. Questa estate sarà affiancato da un team di professionisti selezionato dal concorso per la registrazione dell’inedito da presentare e del relativo videoclip. La giuria è composta da importanti nomi quali Alessio Bernabei (Amici 2013, Sanremo 2016 e 2017), Matteo Becucci (vincitore X Factor 2), Alice Paba (vincitrice The Voice of Italy 2016; Sanremo 2017), Piero Romitelli, Rory Di Benedetto (autori, fra gli altri, di Marco Mengoni), Valeria Romitelli (Amici 2011), Pietro Napolano (Amici 2004 con Piero Romitelli; The Voice of Italy 2014).

Nell’estate 2018 Massimo interpreta in tappe internazionali il mito di David Bowie, in tour con la più grande tribute band Queen d’Europa, i Break Free, nello spettacolo “Long Live the Queen”. Si esibisce in Paesi Bassi e Belgio davanti a un pubblico di fino a 7000 persone.

Mash ha anche elaborato una sua filosofia musicale: fornire una mappatura di punti liberi che sarà l’ascoltatore stesso a collegare a seconda della propria biografia ed esperienza emotiva. I testi dei brani componenti il primo album, attualmente in cantiere, sono caratterizzati dall’essere spesso “da raccontare”, e mai già raccontati, pieni di spazi di manovra personalizzabili. La musica è l’essenza della libertà, e libera vuole essere ogni sua incarnazione, mai cristallizzata, sempre mutevole.

Massimo Torresin Mash è in uscita con il nuovo singolo Origami che parla appunto del suo patto con l’arte, rappresentata nel testo e nel video dall’origami del cigno. L’arte in questo caso è intesa specialmente come musica e nel pezzo racconta dei sacrifici che sta facendo per far diventare la sua arte un lavoro, del timore di non essere ascoltati, della forza intrinseca dell’arte, ma anche degli abbattimenti di quando qualcosa non va come si vorrebbe. Il brano, a cui verrà affiancato il videoclip, sarà disponibile dal 31 luglio 2018 su tutti i migliori digital stores.

Info: https://www.facebook.com/mashmusicoff/

Leave a Reply

uno × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.