Modus String Quartet

Il Modus String Quartet formato da Serena Soccoia, Leo Gadaleta, Teresa Laera e Gaetano Simone, presentano il disco dedicato a Filippo Trajetta, compositore veneziano del ‘700…

Il Modus String Quartet, Quartetto del Teatro Traetta, nasce dalla grande passione per la musica d’insieme. Serena Soccoia e Leo Gadaleta (violinisti), Teresa Laera (violista) e Gaetano Simone (violoncellista), decidono di fondare una formazione classica per affrontare il repertorio classico e contemporaneo, privilegiando composizioni di rara bellezza ma poco eseguite. Il loro intento è quello di accostare la grande gioia delle esecuzioni alla straordinaria possibilità di divulgazione di opere non conosciute attraverso incisioni discografiche. In quest’ottica presentano il CD Filippo Trajetta – Un musicista italiano in America nel quale il quartetto esegue i tre “Quartetti Concertati” e tre “Marce” del figlio del celebre operista bitontino Tommaso Traetta che nacque a Venezia l’8 gennaio 1777. Alla prematura morte del padre, fu la madre svedese a sovraintendere alla sua educazione, avviandolo agli studi presso la scuola pubblica dei Gesuiti a Venezia, dove rimase fino all’età di tredici anni.

I Modus String Quartet sono:
Pantaleo Gadaleta, violino
Serena Soccoia, violino
Teresa Laera, viola
Gaetano Simone, violoncello

CREDITS

Registrazione effettuata negli studi di Digressione nel gennaio 2016
Sound engineering Giovanni Chiapparino
Progetto grafico samsastudio
Prefazione Franco Sciannameo
Traduzione francese Ginevra Domenicucci · tedesco Dóra Bodrogai
Foto del Modus String Quartet Ena Convertino
Foto del Teatro Traetta Gaetano Lo Porto

Quartetti: revisione di Franco Sciannameo a cura del Centro Studi Traetta
Marce: adattamento per quartetto d’archi – dall’originale per pianoforte – di Pantaleo Gadaleta a cura del Traetta Opera Festival
Esecuzioni con strumenti ed archi originali del periodo classico
www.digressionemusic.it

Info: https://www.facebook.com/modusstringquartet/?ref=ts&fref=ts

Leave a Reply

tre × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.