NIIA: If I Should Die EP

La cantautrice italo-americana Niia tra jazz e R’n’B ha pubblicato il nuovo Ep dal titolo If I Should Die

copertina del disco di NIIA: If I Should Die

NIIA, If I Should Die

E’ uscito If I Should Die, il nuovo EP di Niia: attraverso una lente pop, un po’ jazz e R’n’B, la cantautrice e polistrumentista italo-americana trova con questo nuovo lavoro una propria indipendenza musicale. In questo EP Niia ci confessa in maniera appassionata la propria ricerca di un modo per percorrere la propria vita in maniera più semplice.

Niia scrive di un viaggio in cui affronta ricordi, paure, sogni e desideri che possono apparire come distrazioni, scuse ed ostacoli nel disperato bisogno di riuscire a trovare la realtà e la propria verità. A volte fuggire più lontano può essere utile a fare i conti con la quotidianità: “quando tutto sembrava troppo difficile, sognavo ad occhi aperti oppure finivo per perdermi nelle mie paure. La fuga, condita con un pizzico di sarcasmo, mi ha aiutato molto” spiega Niia.

If I Should Die è una vibrazione, una sensazione, un’atmosfera: un cammino suadente attraverso i vari luoghi della mente dell’autrice che si sforzano a lasciar andare il passato per andare verso il futuro. If I Should Die è la domanda nuda e cruda che Niia si è voluta fare una volta per tutte: se dovessi morire? E con queste canzoni si è sforzata di rispondere, in maniera onesta, rendendosi conto di dover affrontare il proprio ieri, accettare il proprio oggi e lasciarsi andare verso le incognite del domani.

“Non sono certa di averlo fatto con successo, ma sicuramente mi sono sentita molto meglio dopo averlo scritto” dichiara Niia. «Ho un libro di poemi sulla morte che ogni tanto leggo quando mi sento bloccata, ironicamente. Durante il lockdown ho iniziato a riflettere sulla mia esistenza e su cosa sarebbe successo se fossi morta – continua a raccontare Niia Chi avrebbe curiosato sul mio desktop e in giro per caso e scovato tutti i miei segreti? Cosa succederebbe all’amore della mia vita? Troverebbe qualcun’altra? Mi sono sentita sopraffatta e, in maniera del tutto naturale, si è acceso qualcosa in me ed è nato il testo di questa canzone. Volevo che suonasse tormentoso e rilassato allo stesso tempo, come io immagino essere un fantasma. Ho scritto il testo come una poesia, ero così emozionata che Girl Ultra collaborasse a questa idea e comprendesse il mio percorso. Meno spaventata dalla morte, ma più preoccupata che gli altri vadano avanti con le proprie vite dimenticandosi di me: è l’elemento egoistico che risiede nella dipartita.

Nel video della title track non volevo dare una forma alla morte, ma piuttosto volevo suggerire come la morte sia sempre intorno a noi. Sempre, nei nostri momenti più felici e in quelli più bui. Volevo creare un’esperienza surreale che facesse percepire questa inquietante consolazione della morte intesa come transizione, non tanto come fine di tutto.» Da grande appassionata di cinema, la cantautrice ha voluto realizzare 6 video – uno per ciascuna canzone dell’EP – ognuno dei quali evocasse il tema del brano esagerando l’emozione che sta dietro alla musica. “Non appena mi mettevo a ragionare sulle parti visual mi ritrovavo ancora più distaccata dalla realtà, persa in una proiezione surreale di quella che sembrava la mia nuova realtà: una dimensione più strana, più semplice, più cupa e a volte anche più eccitante.” Niia in contemporanea con l’uscita dell’EP, presenta il video di The Macaroni Salad coreografato da Nina McNeely (Gasper Noe’s ‘Love’).

Il video, girato al LA Theater di Los Angeles, è stato ampiamente influenzato dai vecchi film di Fosse. “Sono molto ispirata da quegli anni iconici ma volevo anche includere un tocco moderno, un po’ R&B. Il video è molto stravagante e l’escapismo è il tema principale: ci si trova in un mondo diverso in cui comunque qualcosa è ancorato alla realtà. E’ divertente e spero che accompagni lo spettatore in un bel viaggio.” Per concludere, If I Should Die è un percorso in 6 tappe verso il futuro, lasciandoci alle spalle i nostri fantasmi e le nostre inquietudini, accettandoci per come siamo, senza tabù. Per Niia è stato terapeutico scriverlo, per noi lo sarà sicuramente ascoltarlo.

Asxcolta If I Should Die EP di Niia su Spotify

Social e Contatti

  • Facebook: https://www.facebook.com/NiiaMusic

Leave a Reply

10 + sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.