INTERVISTA | NIIIK: basta un sorriso per cambiare il mondo

NIIIK, ovvero Nicolò Garganigo, è un cantautore comasco. Blog della Musica l’ha intervistato e si è fatta raccontare il suo nuovo singolo dal titolo Inferno

Nicolò Garganigo in arte NIIIK. Sei un cantautore originario di Como e hai recentemente pubblicato il tuo nuovo singolo Inferno. Racconta ai lettori del Blog della musica la genesi di questo brano e di cosa parla.
Inferno nasce in un periodo molto bello e fortunato della mia vita, volevo scrivere una canzone d’amore, però non la solita canzonetta da fidanzatini, volevo un qualcosa che facesse ricordare che dietro a un bel momento c’è sempre qualcosa di difficile, brutto da superare. Dal lato poi più figurato, mi piaceva molto l’immagine del diavolo a disagio di fronte all’amore in tutte le sue forme.

In Inferno canti “Basta un sorriso per cambiare il mondo”, un messaggio molto positivo, nella sua semplicità. Credi davvero sia così semplice superare le avversità e andare avanti, cambiando magari non il mondo intero ma almeno la propria vita?
Noi siamo il nostro futuro, scegliamo noi come vivere la nostra vita e come affrontare le situazioni negative. Viviamo in un mondo che si sta spersonalizzando, che cerca sempre meno il rapporto umano; un piccolo gesto come un sorriso può realmente fare molto a mio parere e affrontare ogni giorno la vita con positività e voglia di vivere a pieno tutte le situazioni può realmente cambiare il nostro mondo. Provate a immaginare la vostra giornata se da stamattina tutte le persone che aveste incontrato vi avessero sorriso… Sarebbe si o no una giornata diversa? Per me si!

Il video di Inferno è decisamente intimo e personale. Hai utilizzato foto tue e di alcuni fan per raccontare l’amore e la condivisione. Guardandolo l’idea che si fa di te è che tu sia un artista “reale” e che la tua arte vada di pari passo con la tua vita personale. E’ così?
La musica è parte integrante della mia vita e non posso minimamente pensare di crearmi un “personaggio”, solo perché faccio musica. Nelle mie canzoni parlo di ogni emozione o situazione vissuta durante la mia vita di tutti i giorni, quindi tenere le due cose separate sarebbe  una grandissima pazzia! La musica è un dono stupendo che si deve vivere a pieno in ogni secondo.

Ti definisci un cantautore “pop rock”, che può suonare quasi come un ossimoro, come se la tua musica artistica fosse doppia. Come riesci a far convivere il pop e il rock nelle tue composizioni?
Le influenze e soprattutto la mia “ignoranza musicale” sono ciò che mi porta a questo risultato; ho sempre ascoltato musica di tutti i generi e cercato di mettere insieme più stili per arrivare a una musicalità differente e il risultato mi ha portato a questo pop rock. Non mi ritengo poi un grande cultore della perfezione musicale e questo mi ha portato quindi a fare in tanti pezzi scelte stilistiche non proprio convenzionali. Diciamo che amo molto di più uscire dagli schemi ma essere riconosciuto da molti piuttosto che riempirmi la bocca di tecnicismi per pochi.

Ti vedremo presto anche su qualche palco? Se sì, puoi anticiparci qualche data?
Nelle ultime settimane con il mio producer Luca Stasi stiamo mettendo le basi per la presentazione dell’EP, non possiamo ancora dire nulla sulle date e sulla release ma sui nostri canali social molto presto ci saranno tante novità.

Info: https://www.facebook.com/niiikmusic/

Tagged with: ,

Leave a Reply

16 − 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.