Paola Matarrese, soprano

Paola Matarrese, bolognese, diplomata in Canto Moderno, Canto Lirico, Didattica della Musica… sempre in continua formazione e ricerca, vediamo nel dettaglio chi è…

Paola Matarrese, nata a Bologna, ha iniziato la sua carriera canora giovanissima con il 19° Zecchino d’oro. Per circa sette anni ha poi fatto parte in qualità di presidente” del Piccolo Coro dell’Antoniano diretto da Mariele Ventre.
Diplomata brillantemente in Canto Moderno presso il C. P. M. di Milano, Canto Lirico (con il tenore L. De Lisi), col massimo dei voti in Musica Vocale da Camera (con i M° E. Battaglia, T. Scandaletti, E. Andreani) e Didattica della Musica, ha continuato la sua formazione con Luisa Cottifogli, il tenore W. Matteuzzi, il mezzosoprano G. Banditelli, il contraltista Michele Andalò. Prosegue tuttora il suo perfezionamento lirico con il tenore Ercole D’Aleo ed è in preparazione di tesi per conseguire il Diploma Accademico di II livello in Canto Cameristico del ‘900 presso il Conservatorio di Rovigo.
Dal 1998 si è perfezionata nel Repertorio Vocale Lirico e Cameristico dal ‘700 al ‘900 con i M° C. Desderi, D. Baldwin, Elio ed Erik Battaglia, E. Lombardi e T. Busch, J.P. Armengaud, in Discipline ed Arti Teatrali Contemporanee con M. Belli e in elementi di Danza classica e moderna con il M° Massimo Baldanza.

Attività didattica

Dal 1998 tiene diversi Corsi di formazione Didattica & Coaching intorno alla vocalità lirica e popular, al rapporto corporeo e teatrale in relazione ad essa, ed alle sue applicazioni pedagogiche e fisiologiche, in particolare quelli legati al Metodo funzionale della voce di G. Rohmert (Metodo funzionale della Voce), agli studi del Prof. F. Fussi (Laboratorio della Voce e del Linguaggio/Vocologia Artistica) ed all’innovativo metodo PROEL (Propriocettivo Elastico nella Terapia Vocale) del Dott. Alfonso Borragán.
Attualmente è Docente di Canto per i Corsi Base (Lirica e Pop) presso il Conservatorio di Rovigo e detiene la Cattedra di Canto Lirico e Moderno presso la Nuova Scuola Comunale di Musica “Vassura Baroncini” di Imola.
Progetta, conduce e dirige Laboratori & Stages di Base e Avanzati, spettacoli sul repertorio pop e musical, con particolari riferimenti al repertorio e alla vocalità pop-rock italiana e internazionale dagli anni ’70 ad oggi (dal 2010, con il vocalist Marco Guerzoni; Magic Disney, Seventy now e 80 Mix, 90vanta! per Imola in Musica, musical We will rock you e The Lion King).
Grazie alla sua ampia conoscenza tecnico-vocale e interpretativa, è stata invitata come relatrice al IV e all’VIII Corso Internazionale di foniatria e logopedia La Voce Artistica organizzata dal Prof. F. Fussi con un intervento su “La canzone colta”, e su “I registri nel repertorio pop”, pubblicati sui volumi La voce cantante (Omega Edizioni, 2007 – 2012).
Dal 2015 tiene Corsi di vocalità e repertorio storico (dal ‘500 al ‘900), legati a percorsi di storia dell’arte presso l’Università Primo Levi di Bologna con i docenti Andrea Orsi (chitarra e strumenti a corde) e la P.ssa Silvia Rubini (storica dell’arte).

Attività professionale

Dal 1998 ad oggi la sua assidua attività professionale la vede impegnata nell’esecuzione di ruoli ed arie d’opera tratte dal repertorio tradizionale per soprano dal ‘700 al ‘900 (tra i quali Didone ed Enea, Serva Padrona, Nozze di Figaro, Don Giovanni, Così fan tutte, Barbiere di Siviglia, Gianni Schicchi), con frequenti incursioni nel teatro e nel camerismo contemporanei grazie a numerose prime esecuzioni (DallaPiccola, Caffarelli, Lupi, C. De Pirro, A. Furgeri, L. Ronchetti, A. Tarabella, A. Melchiorri, R. Tagliamacco, P. Molino, L. Belloni, C. Benati).
Ha conseguito il premio Piero Boni 2002 per giovani talenti lirici.
Tra i vincitori del concorso Primo Palcoscenico 2004 e 2008 promosso dal Conservatorio di Cesena, fa parte del cast delle produzioni Volo di Notte di L. Dallapiccola e Gianni Schicchi di G. Puccini in scena al Teatro Bonci di Cesena. L’esordio nel Trittico era già avvenuto anche nell’ambito del Festival Pergine Spettacolo Aperto di Trento 2004 (Teatri di Pergine e Vipiteno).
In seguito a Bando di Concorso Internazionale, è stata selezionata dal CIDIM (Comitato Nazionale Italiano Musica) e da Opera Bazar tra gli interpreti lirici del cast di Opera Bestiale, opera comica del M° A. Tarabella, che dopo aver debuttato nel 2005 a Cagliari, è andata in scena in una lunghissima tournée nei maggiori teatri italiani (Piccolo Regio di Torino, Ponchielli di Cremona, Alighieri di Ravenna, Comunale di Lucca, Comunale di Bologna, Sala Sinopoli dell’Auditorium di Roma, Comunale di Modena).
Tra le opere antiche e contemporanee meritano di essere citati i ruoli di protagonista delle prime esecuzioni di Caos, dolce caos (2001) di C. De Pirro e L’ape apatica di L. Ronchetti (2002) al Teatro Sociale di Rovigo ed al Teatro Goldoni di Venezia, L’usignolo di Erone (2001) all’Olimpico di Vicenza, L’Angelo e l’Aura (2005) in scena al Teatro Malibran di Venezia entrambe composte dal M° Carlo De Pirro, l’intermezzo Il fantasma di P. Morandi (1764) a Bologna.
Nell’ambito delle produzioni musical, ha fatto parte del cast di Trouble in Tahiti (1999) di L. Bernstein prodotto dal Teatro Comunale di Ferrara ed ha inoltre interpretato il ruolo di Grizabella (2000) nel musical Cats di A. L. Webber al Teatro delle Celebrazioni di Bologna.
Avvalendosi di diverse formazioni cameristiche (pianoforte, organo, chitarra, arpa, ensemble), affronta l’interpretazione di un vastissimo repertorio vocale di musica da camera, del quale ama approfondirne e mescolarne anche le espressioni più popolari e contemporanee. La programmazione concertistica va dal XVI fino al XX secolo: dalle arie antiche alle romanze italiane da camera, dai Lieder alle songs colte inglesi e americane, dai villancicos e canciones spagnole, melodie ebraiche e yiddisch, serestas e modinhas brasiliane alle mélodies francesi, fino a toccare il versante più popolare dedicato al caffè-concerto, all’operetta, alla musica da film, al musical ed in ultimo al pop-opera.
L’ultima evoluzione concertistica è dedicata ad una commistione della vocalità e dei generi: nel 2012 nascono ”Music 4 a while” (repertorio dall’aria barocca, al jazz classico, fino al pop-rock) e L’universo di Faber – La sfera del tempo (contributo al cantautorato in chiave colta).
Grazie alla sua versatilità vocale nel repertorio lirico e moderno italiano è spesso invitata a cantare per la promozione della cultura italiana all’estero ed è stata, inoltre, convocata come collaboratrice per l’interpretazione lirica del repertorio napoletano per il Concorso Internazionale di pianoforte di Ostra (An) diretto dal M° L. Mostacci.
Tra le numerose collaborazioni meritano una particolare menzione: i pianisti O. Laneri, L. Lipparini, G. Felisatti, G. Corni, W. Orsingher; l’arpista E. Degli Esposti, i chitarristi L. Chillemi, A.Orsi, L. Verrini, A. Candeli, l’organista G. Feltrin, il flautista D. Ruggeri, il violinista M. Rogliano, gli Ex Novo Ensemble e l’Ensemble Webern.
Nel 2014 è la voce del soprano della campagna pubblicitaria del gruppo Cantine Ferrari scritta dal compositore Fabrizio Campanelli, autore tra i più noti di spot pubblicitari, tra i quali Calzedonia e Intimissimi.

Pubblicazioni Edite: Cd

In seguito all’esecuzione di numerosi concerti dedicati alle musiche da film ed alle melodie di Walt Disney ha inciso i cd Fotogrammi – Film in Musica e La leggenda di Walt Disney e con il M° G. Feltrin ha, infine, realizzato il cd Nova Cantica dedicato a liriche neoclassiche tedesche e francesi del XX secolo.
Nel 2011 e nel 2012 la casa editrice ABEditore ha pubblicato 3 cd con registrazioni di liriche contemporanee dei compositori Roberto Tagliamacco, Luca Belloni, Biancamaria Furgeri con sue incisioni in prima esecuzione per soprano e strumenti.
Nel 2013 esce MUSIC 4 a while, il cd con il Free Opera Trio (M.Graziani, chitarra – R.Bartoli, contrabbasso) sostenuto da San Felice Banca Popolare 1893.
A dicembre 2014 è edito il cd Ave, Maria! progetto dedicato ai sostenitori della ricostruzione delle terre emiliane terremotate, promosso dalla San Felice Banca Popolare 1893.

Attività di direzione artistica e conduzione rassegne

Cura la direzione artistica del XII Festival di Musica da Camera di Bentivoglio (2008 – Bo); l’ideazione, la conduzione e la direzione artistica della rassegna musicale “A passo di Musica” per il Comune di Sasso Marconi (Bo) dal 2009 ad oggi e del format Non solo note… con concerti e interviste a prestigiosi ospiti del panorama musicale e culturale (tra i quali spicca quella a Mirella Freni) presso la Sala Falcone-Borsellino di Bologna; L’Ora delle Fantasie – Viaggio ideale nel mondo del melodramma- con il tenore Cristiano Cremonini, 2010, Teatro Castel Maggiore (Bo).

Info: www.facebook.com/paolamatarrese.27?fref=ts

Leave a Reply

1 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.