Paul Pedana: Le note di quella canzone | Video

Le note di quella canzone è il nuovo singolo e video di Paul Pedana che dopo anni di brani in inglese ci regala una delle più belle canzoni d’amore degli ultimi anni

Il cantautore Paul Pedana regala all’Italia il singolo Le note di quella canzone una delle canzoni d’amore più belle degli ultimi anni, estratto dal suo nuovo album pubblicato a ottobre 2019 intitolato A Sole Existence Reflects Eternity.

Questo è il secondo album da solista di Paul Pedana, italiano di origini ma che per scelta vive a Londra dove è molto conosciuto.

Leggi la storia di Paul Pedana

«Il brano Le Note Di Quella Canzone spiega l’autore Paul Pedana – racconta la non accettazione della fine di un amore maturo e devastante.
Il testo lascia poco spazio alla fantasia. Quando ormai si è più maturi e si vede la storia d’amore in maniera molto profonda e consapevole. La sofferenza di questa persona abbandonata è così riassunta in questo stato emotivo, non accettando la realtà dei fatti e volendo cambiare la storia, appunto dicendo “Le note di quella canzone non possono finire non possono andare”».

Dopo 15 anni di musica e di canzoni in inglese finalmente l’artista umbro scrive un brano nella sua lingua d’origine, un brano che parla dell’amore più importante della vita di una persona e lo racconta da un punto di vista maturo e vissuto.

Le note di quella canzone è un grido di resistenza nei confronti di un mondo che tende sempre di più ad evitare l’ingenuità e l’innocenza di questo sentimento per sostituirla ad un qualcosa di pragmatico e di soddisfazione individuale, dimenticando il concetto più importante che è la condivisione. Il fulcro centrale del brano è in queste parole: “Ho visto mille volti rassegnarsi a questo sogno, che è l’amore quello vero e non può più fare ritorno”, questa frase descrive come moltissime persone si rassegnano a questo grande valore per portare avanti un esistenza fatta di tutto tranne che la sincerità di quest’ultimo.

«Il titolo di questo singolo – proseguePaul Pedana si riferisce alle note del brano I’m Not Afraid che scrissi dieci anni fa. Oltretutto il brano è una chiara dichiarazione di amore. Ho cercato di mettermi a nudo completamente mostrando le emozioni più forti e narrando della fragilità che un uomo innamorato può avere quando sente di perdere per sempre l’amore corrisposto. Nella frase “Io non ti prometto nulla che sia poi così diverso, ma io ti starò vicino anche se crolla l’universo” ho immaginato due vecchi coniugi anziani che nonostante le mille tempeste della vita, si tengono per mano fino alla fine. Quella è la mia visione dell’amore che c’è in questo brano.»

Il video che accompagna il brano estratto da A Sole Existence Reflects Eternity è stato girato e montato da Tiziano Fioriti a Trevi nello studio StraniRumori di Luca Scota e prodotto da Andrew Paux.

Le note di quella canzone in pochi giorni dalla data di uscita ha raggiunto le centomila visualizzazioni su youtube, segno che la lingua italiana vince sempre quando si tratta di esprimere sentimenti autentici in musica.

Album e singolo sono disponibili su tutte le migliori piattaforme di streaming musicali e su tutti i digital stores. Il disco sarà distribuito esclusivamente in Vinile a tiratura limitata.

Testo LE NOTE DI QUELLA CANZONE – Paul Pedana

E io ti immagino li mentre guardi quel mare
e non riesci a vedere un punto dove approdare
io son qui che ti cerco ma non mi senti gridare
quel suono che senti nel cuore, proprio quello è il mio amore
ma starò qui seduto senza dire parole
e prometto che mai più ti farò sentir sola
io ti tengo per mano anche se sei lontano, lontano da me

Vorrei solo dirti che poi tutto andrà bene
che la tempesta è finita e possiamo alzare le vele
perchè siamo due pesci che hanno provato a nuotare
due bambini un po’ ingenui che hanno imparato ad amare
e tra mille ferite che ancora fanno un po’ male
chiederemo alla vita come è meglio invecchiare
perchè è proprio questo che cerco ed è questo che voglio con te.

Le note di quella canzone non posson finire non possono andare
perchè tu lo sai, che questo mio amore è ancor più infinito di quel grande mare
e da questa finestra non ti vedo rientrare
ma non preoccuparti io starò ad aspettare
perchè credo in te credo in noi credo in questa storia d’amore.

Lo so non è tanto, solo fogli e parole
ma è quello che resta di questo mio cuore
vorrei portarti in quel punto dove il vento è un po’ duro
ma ti giuro da li si vede il nostro futuro
e non mi importa delle mani che potrebbero toccarmi
io ho te e tu mi basti, ti prego non allontanarmi
perchè non voglio perder quel che la vita mi ha donato
tu sei il mio sogno ad occhi aperti e non mi sono mai svegliato

Le note di quella canzone non posson finire non possono andare
perchè tu lo sai, che questo mio amore è ancor più infinito di quel grande mare
e da questa finestra non ti vedo rientrare
ma non preoccuparti io starò ad aspettare
perchè credo in te credo in noi credo in questa storia d’amore

E ho visto mille volti rassegnarsi a questo sogno
che è l’Amore quello vero e non può più fare ritorno

Questa stella sta cadendo, è un imminente collisione
ma la proverò a salvare dentro questa mia canzone
Io non ti prometto nulla che sia poi così diverso
ma io ti starò vicino anche se crolla l’universo
Perchè se so cos’è l’amore è solo grazie a te.

Io non ho paura.

Social e Streaming

  • Spotify: https://open.spotify.com/album/6aFnpYlxN4TecMlskT8teI
  • Facebook: https://www.facebook.com/paulpedanaofficial/
  • Youtube Official Channel: https://www.youtube.com/channel/UCwDFt_RJ18e9hdGeZ79xzsA
  • Twitter: https://twitter.com/paulpedana
  • Instagram: https://instagram.com/paulpedanareal

Leave a Reply

undici + 16 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.