RAI: Rorschach | Videoclip ufficiale

Rorschach è il nuovo videoclip di RAI artista lodigiano. Il brano è disponibile su Youtube e sulle piattaforme di streaming

È online Rorschach, il nuovo videoclip di RAI, tratto dall’omonimo brano pubblicato il 14 febbraio scorso su tutte le piattaforme digitali.

Rorschach è un breve viaggio psicologico attraverso il subconscio, che porterà alla scoperta dei propri mostri interiori, all’inevitabile confronto con essi e alla successiva consapevolezza di come a volte sia meglio imparare a conviverci con (auto)ironia, piuttosto che combatterli invano.

Il video di Rorschach è stato realizzato da RKH Studio di Torino, utilizzando la tecnica del green screen per ricreare l’effetto dell’immersione in un allucinato flusso di coscienza. Il brano invece è stato prodotto interamente presso il Micro Silent Studio di Milano.

Chi è RAI

Rai è rock ed elettronica, synth importanti che si muovono sopra lunghi delay.

Canzoni nella loro forma più diretta e testi in Italiano che non rinunciano allo spessore dei contenuti. Rai è Super Mario Bros ad 8 bit che viaggia attraverso mondi in full HD.

Rai nasce a Lodi, nel cuore della Pianura Padana e con le sue prime band suona musica folk e popolare. Poi nella sua vita irrompe il rock. Sono gli anni in cui il grunge di Seattle muove gli ultimi colpi di coda. Inizia così la sua avventura come cantante/chitarrista nei Sindrome Moebius e poi nei Julius. In entrambi i casi la formula è quella del power trio introverso, in rotta con il mondo intero, ma tutto sommato vittima di un romanticismo cosmico.

Nel frattempo studia come Tecnico del Suono e inizia a lavorare in alcuni tra i più prestigiosi live club di Torino e Milano. Il fuoco post-adolescenziale cede il passo ad un’attitudine molto più vicina alle correnti intimiste, ad atmosfere più soffuse e dilatate e alla psichedelia fatta di lunghi riverberi e delay. Inizia quindi la sua avventura  come polistrumentista (chitarra elettrica, flauto traverso, ukulele e seconda voce) insieme a Letlo Vin, che culmina con l’album Songs For Takeda e un centinaio di concerti in tutta Italia.

Decide quindi di dar vita ad un piccolo studio di produzione musicale: il Micro Silent Studio. È qui che inizia a sperimentare servendosi dell’elettronica. Il risultato sono 6 brani che andranno a comporre l’ep Aveva Ragione Cobain, uscito per New Model Label il 23 Marzo 2018. Canzoni che parlano prevalentemente del rapporto con le proprie emozioni, in un’epoca storica in cui instaurare una relazione stabile con se stessi non è sempre così semplice.

L’ep è stato registrato e prodotto da RAI e masterizzato presso gli Alpha Dept Studios da Andrea Suriani. L’ep viene promosso dal vivo in numerosi concerti svolti in gran parte del nord Italia, spesso accompagnati da proiezioni visual.

RAI è attualmente al lavoro sulla produzione di nuove canzoni in uscita prossimamente.

Testo Rorschach – RAI

Tu dici che i miei vent’anni
Sono passati da un pezzo
Che adesso avrei l’età giusta per fare hard rock
Io che reinterpreto i sogni
Pescati in fondo al mio cassetto
Piego a metà fogli sporchi d’inchiostro

E chissà
Che cosa avresti visto tu
Solo qualche anno fa
Nelle mie macchie di Rorschach

Salvami dalla pancia e dai fianchi
dai capelli più bianchi
Senza coprirli di mesh
E scusami se non mi diverto alle feste
Vivo con mostri a due teste
che un po’ somigliano a te

Perciò
Cerco nel mio subconscio
Il senso della nevrosi
Forse non servirà a molto però lo diceva Freud
Che siamo tutti pazzi
Potenzialmente pazzi
E io il più a rischio

Ma non so
Se te l’avevo detto mai
Cosa vedevo io
Nelle tue macchie di Rorschach

Scusa
Ma non l’ho fatto apposta
Quando ti ho vista stesa
E ti credevo morta

Salvami dalla pancia e dai fianchi
dai capelli più bianchi
Ora ricoprili di mesh
E scusami se non ci vado più alle feste
Sto coi miei mostri a due teste
che un po’ somigliano a te

Credits

Il brano è stato prodotto presso il Micro Silent Studio di Milano.
Il video è stato realizzato da RKH Studio di Torino.

Social e Contatti

  • FACEBOOK: https://www.facebook.com/essererai
  • INSTAGRAM: https://www.instagram.com/il.rai

Leave a Reply

19 − 6 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.