Random Clockwork: Wires | Video

I Random Clockwork pubblicano il video del singolo Wires estratto dal loro omonimo disco di debutto

Wires è l’album d’esordio autoprodotto dei Random Clockwork che viene alla luce dopo un’intensa lavorazione durata oltre due anni. Il gruppo si ispira a un genere di musica libera e dura, che non si ammorbidisca di fronte alle esigenze del mercato. Ne esce quindi un disco con un electro-sound sempre più solido e  granitico che rivela l’essenza dei suoi creatori.

Dal disco estraggono la titletrack come singolo e ne pubblicano il video ufficiale. Il brano Wires parla di legami invisibili e al contempo indistruttibili, di connessioni e ramificazioni che si intrecciano creando l’arazzo dell’esistenza stessa. Flussi di coscienza che come vasi comunicanti, scorrono in un continuo divenire, infrangendo le barriere dello spazio-tempo. Da una cellula all’altra, da una madre ad un figlio. Portali tra mondi diversi. Un tiro alla fune tra la Terra e le stelle.

Meccanismo casuale, suggestioni e movimento, sono le coordinate su cui si muove la musica dei Random Clockwork, il cui sound è caratterizzato da un’attitudine alternative “Anni Novanta”, quando il rock cominciava a vestirsi di elettronica. Nel loro caso il cambio d’abito è compiuto: sintetizzatori in primo piano, basso e chitarra processati e beats elettronici. Il tratto distintivo è il timbro riconoscibile di Danila Monfreda che consente il facile accesso a questa macchina complessa e unica, che oscilla dall’elettro rock all’indie dance, dal big beat al trip hop.

L’assetto della band dei Random Clockwork:

Danila Monfreda – voce
Valerio D’Anna – sintetizzatore
Marco Mizzoni – chitarra
Andrea Paesano – sequencer

Credits

Music video by Random Clockwork performing Wires.

Written, produced and directed by Giorgio Gerardi.

Tagged with: , ,

Leave a Reply

diciotto − 12 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.