Red Roll: Call Me Mad | Videoclip Ufficiale

I RED ROLL fuori con il singolo e video Call Me Mad uscito per (R)esisto distribuzione. Il brano è disponibile su tutte le piattaforme digitali ed in rotazione radio

Call Me Mad è il primo singolo, che anticipa il disco d’esordio “At the end the Beginning” della band bolognese Red Roll, disponibile dal 09 ottobre 2020 su tutte le piattaforme digitali e dal 14 ottobre in rotazione radio e video, pubblicato e distribuito da (R)esisto.

La band affonda le sue origini nell’appennino bolognese; dove gli inverni sono lunghi e le cose da fare non abbondano. Così, sin da giovanissimi, i 4 membri della band trovano evasione nella musica. Dopo oltre 15 anni, con diversi progetti musicali, danno vita a Red Roll. Un progetto maturo, dentro il quale vogliono mettere tutto il loro mondo, non solo musicale!

In due anni di vita Red Roll è diventato un marchio registrato, è una band, è una birra artigianale, è una linea di T-Shirt, e con un vecchio pulmino tutto loggato, portano in giro la loro idea di Rock! In questi anni tanti concerti li hanno visti protagonisti, oltre a diversi eventi, come l’apertura del concerto dei Nomadi, al live sulla pista da sci a Bormio durante la gara di Coppa del Mondo.

L’uscita di “At the end the Beginning”, la pubblicazione del primo disco, è il tassello più importante dal punto di vista sentimentale e umano, perché si sono messi a nudo … c’è la loro parte più intima e viscerale!

Testo Call Me Mad – Red Roll

Look into my eyes
chains you gave me
to give meaning to yours
my cage of freedom

I live as a guest, in your world

a parasite in your regular forms
scream into your silence as a drunk I laugh at your groans
I breathe words that my mind transforms
that it always worsout like a virgin
takin it for the first time
without past of meanings

This is my world
This is my world
This is my world
This is my world

I Want your eyes
look at my smile
i want your lies
i see your chains

You say I’m mad, you close me in this word
to make sense of what you don’t know
you look for rationality where you cannot find it
I’m like a child, I don’t play your game
a child is playing without double ways
I’m a scream inside your silence
without past of meanings

This is my world

Credits

  • Registrato e mixato: da Michele Guberti presso il Natural HeadQuarter Studio di Ferrara
  • Prodotto da: Massimiliano Lambertini, Michele Guberti e Red Roll
  • Distribuzione e promozione: (R)esisto
  • Video diretto da: Giacomo Freda
  • Montaggio video e post Produzione: Massimiliano Mora
  • Prodotto da: Progetto Bridge
  • Location: Albergo Miramonti e La Buca disco club in Montese, Modena

I Red Roll sono

Passo: voce e chitarra
Leo: chitarra e cori
Cesi: basso
Jonny: batteria

Social e Contatti

  • Facebook: www.facebook.com/RedRollBand
  • Instagram: www.instagram.com/redrollband
  • Spotify: https://open.spotify.com/track/4Acv0nJ15qdJxAxfLTPvzv

Tagged with: ,

Leave a Reply

quattro × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.