STONA: Santa Pazienza | Video

Santa Pazienza è il secondo singolo di Stona estratto dall’album Storia di un equilibrista prodotto da Guido Guglielminetti. Ecco il bellissimo video

Santa Pazienza è il singolo e video estratto dal disco di Stona, un caleidoscopio di racconti e prospettive in soggettiva assemblate in un lavoro che, destreggiandosi fra influenze latine e pop-elettronico, si conferma essere un prodotto musicalmente eclettico e variopinto.

«Santa pazienza riassume un po’ il valore generale del disco – spiega l’artista – ma se ne distacca allo stesso tempo, è un brano “d’altri tempi” voce e pianoforte con un bellissimo arrangiamento scritto da Guido Guglielminetti per sopportare tutti gli alti e bassi della vita, per giustificarmi, per chiedere scusa, per vivere appieno e continuare a essere positivamente curioso nella vita serve prima di tutto molta pazienza. Magari è racchiusa segretamente in un’ampolla e data la rarità è davvero molto, molto preziosa».

Il progetto Storia di un equilibrista nasce dall’incontro fra il cantautore Stona e Guido Guglielminetti, produttore e musicista affermato nel panorama musicale italiano, (collaborazione ormai storica con Francesco De Gregori in qualità di produttore e bassista ma bisogna ricordare Battisti, Mina, Lucio Dalla, Ivano Fossati, Loredana Bertè, Mia Martini solo per citarne alcuni). Incontro che poi ha dato i propri frutti nella tranquillità del PSR Studio: è qui che sono nate le dieci tracce che compongono l’album.

Partendo dalla pre-produzione stessa di Stona a cavallo fra ritmi latini, timbri acustici e sonorità più pop/elettroniche, Guglielminetti plasma, bilancia il tutto e ridefinisce l’anima del progetto portandolo a compimento e nella giusta direzione.

I testi di Stona acquistano quindi maggior valore e la musica suonata diventa protagonista incontrando anche ospiti importanti durante le registrazioni, come Elio Rivagli alla batteria e Carlo Gaudiello al piano.

Storia di un equilibrista prende forma dal titolo di uno dei brani in scaletta che identifica al meglio l’animo di Stona: in bilico sul percorso di una generazione di quarantenni non ancora cresciuti (e che forse non vuole ancora crescere) fra percorsi differenti e scelte di vita da fare, fra le sonorità stesse dell’album così vario e ricco di spunti, immerso fra storie di ieri, oggi e domani.

Testo Santa Pazienza (Testo e musica di Stona)

Santa Pazienza
preziosa sostanza,
ti chiedo aiuto anche oggi
a non scappare via,
a non restare senza.

Santa pazienza
cocciuta insistenza,
chiedo clemenza per ciò che ho fatto, ho detto, ho pensato
per l’arroganza
e per aver perduto infine anche l’innocenza

Non ridere di me voglio partire senza biglietto,
senza pesare la causa o l’effetto.
Voglio vedere cosa c’è dopo,
e dopo ancora e ancora non smetto.
Ho ancora bisogno di un po’ di magia
prima che il sogno
scivoli via

Santa pazienza
lascia che senta
il tuo sguardo addosso, la tua presenza
fammi reagire all’evidenza
di essere soli fra milioni
è questa l’ironia

Non ridere di me voglio partire senza biglietto,
senza pesare la causa o l’effetto.
Voglio vedere cosa c’è dopo,
e dopo ancora e ancora non smetto.
Ho ancora bisogno di un po’ di magia
prima che il sogno
scivoli via

Non ridere di me voglio partire senza biglietto,
senza pesare la causa o l’effetto.
Voglio vedere cosa c’è dopo,
e dopo ancora e ancora non smetto.
Ho ancora bisogno di un po’ di magia…

Santa pazienza,
che spesso manca,
dammi la forza

Credits Santa Pazienza – Stona

Diretto da Eugenio Ripepi
Riprese e montaggio Amedeo Zamboni & Eugenio Ripepi
Post Produzione Amedeo Zamboni

Ithil Factory Productions

Stona suona il pianoforte del Maestro Luciano Berio
Si ringraziano Gianni Languasco e la Società di Mutuo Soccorso di Oneglia

www.eugenioripepi.eu
sito ufficiale www.ithilworld.it

In collaborazione con Associazione Imperia Musicale

Testo e musica di Stona
Registrato e mixato al PSR Production Studio Recording, Peveragno (CN)
Masterizzato da Fabrizio De Carolis al Reference Mastering Studio di Roma

Carlo Gaudiello: pianoforte
Chiara Di Benedetto: violoncello
Guido Guglielminetti: produzione e arrangiamento archi, basso
Stona: voce

Etichetta: Volume!Discografia Moderna
Label manager Alex Lauria
Ufficio Stampa L’Altoparlante
CEO Fabio Gallo

Info: https://www.facebook.com/massimostona/

Leave a Reply

15 − 8 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.