INTERVISTA | Sheddy e il suo ritorno con “Due Sconosciuti in un bar”

Abbiamo intervistato Sheddy, giovane artista poliedrico, ricco di talento e sorprese con il suo progetto artistico in continua sperimentazione. Due Sconosciuti in un Bar è il suo nuovo singolo e per l’occasione gli abbiamo fatto qualche domanda. Buona lettura!

Chi è Sheddy? Tre aggettivi per descrivere la tua musica?
Sheddy
è l’alterego di Edoardo, la voce della sua vita, delle sue emozioni, è tutto ciò che vive, un artista che vuole dimostrare a se stesso prima di dimostrare agli altri, quasi ventisei anni ma con ancora tanta strada da fare prima di cantar vittoria, che è proprio ciò che non sopporto perché è l’atteggiamento di chi si accontenta. Sheddy è versatile, romantico ed estroverso.

Due sconosciuti in un bar racconta di un incontro ricco di emozioni e avvolto dal mistero interiore dei due protagonisti. Com’è nato questo singolo? Come sta andando?
Questo singolo è nato da un’esperienza da me vissuta con una ragazza, una strana vicenda che mi ha lasciato con un mistero dentro, proprio per questo racconto la storia con un tono felice, augurando il meglio all’altra persona, perché infondo siamo ancora “sconosciuti”, quindi non avrei nessun motivo per essere emotivamente triste. Il singolo sta andando bene, avevo bisogno di ritornare a far sentire la mia voce e sono fiero che alla gente sia arrivato il messaggio che ho trasmesso, la serenità anche in quello che spesso viene definito triste, volevo strappare un sorriso a chi ascolta il brano e tanti mi stanno confermando di esserci riuscito.

Rap e Hip Hop sono i generi che ti hanno caratterizzato sin ad oggi. Con questo ritorno hai stupito presentandoti con un brano pop ma che ti caratterizza in pieno. Raccontaci questo tuo ritorno con un altro lato da far conoscere!
È stato un ritorno molto particolare anche per me, perché in questo ultimo anno sono cambiate parecchie cose sia a livello musicale che personale, sicuramente anche l’inizio degli studi di canto hanno influito in questo cambiamento e sono fiero di aver dimostrato che dietro a quelle che sono le mie origini c’è tanto altro. Odio essere classificato come “il rapper”, in quanto io voglio fare musica, la mia musica, che sia pop rock o rap non mi interessa, l’importante è che mi rappresenti e che mi appartenga.

Che cosa ascolta Sheddy nella sua quotidianità? Con chi ti piacerebbe collaborare?
Ascolto di tutto, dal rap, al pop, pop/rock, fino ad arrivare alla musica dance, ultimamente però sono in fissa con Machine Gun Kelly, un artista che come me ha avuto un grandissimo cambio a livello di sound, ed è sicuramente l’artista che mi sta ispirando di più, è banale dire che vorrei collaborare con un gigante del suo calibro? Scherzi a parte mi piacerebbe molto lavorare con Blanco, nuova scoperta Italiana e il sogno nel cassetto è avere un feat. con Tiziano Ferro.

E’ appena uscito il video ufficiale del brano. Prossime uscite?
È appunto appena uscito questo nuovo singolo, ora mi godo la scia di “Due sconosciuti in un bar”, ma ho già molti altri progetti in cantiere, l’inizio della collaborazione con Air Music Records mi ha ridato vita, questo è soltanto un nuovo inizio e ho tanta musica quasi pronta.

Guarda il video di Sheddy, Due sconosciuti in un bar

Social e Contatti

  • Spotify: https://open.spotify.com/artist/6RZIV15XUtDRFmQWzD49Uh?si=vVqoIJsWRe-TepMDw_hiaQ&dl_branch=1
  • Instagram: https://instagram.com/sheddyshbaby?utm_medium=copy_link
  • YouTube: https://m.youtube.com/channel/UCX79zJLrU56C5sLFzAcFinA
  • TikTok: https://vm.tiktok.com/ZMdyYX3Yk/
  • Facebook: https://www.facebook.com/SheddyOfficialSH

Tagged with: , ,

Leave a Reply

15 + 8 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.