Stefano Bianchi: For Ever and Ever (I miei 15 anni di David Bowie 1987/2002)

For Ever and Ever (I miei 15 anni di David Bowie 1987/2002) è la nuova uscita editoriale di Stefano Bianchi con l’introduzione di Ivan Cattaneo pubblicato da Gmebooks 

Stefano Bianchi: For Ever and Ever - copertina libro

Stefano Bianchi, For Ever and Ever (I miei 15 anni di David Bowie 1987/2002)

Un percorso giornalistico (e personale), quello di Stefano Bianchi nella stesura di For Ever and Ever (I miei 15 anni di David Bowie 1987/2002). Un percorso meditato nel tempo e concluso da un irrefrenabile bisogno di elaborare il lutto da quell’incredulo 10 gennaio 2016. Le musicassette con le interviste a Bowie, conservate come reliquie, sono finalmente venute alla luce per questo libro interessante e intrigante, specchio di un’epoca musicalmente irripetibile, consigliato non solo ai fans del Duca Bianco.

Come dichiara l’autore, For Ever and Ever non è la solita biografia: «Bene o male la può scrivere chiunque». È il frutto di 15 anni d’incontri dove la professionalità giornalistica ha stabilito un feeling con la genialità della rockstar; ma è soprattutto il risultato di 2 persone che si sono trovate faccia a faccia, con il talento e la stima reciproci. Da Roma a Milano e Parigi; da Dublino a Londra, passando per Birmingham, ecco le interviste, le conferenze stampa, gli articoli e le recensioni dei dischi che scandiscono le metamorfosi rock & pop di Bowie. La grafica e le illustrazioni, poi, rendono ancora più accattivante il libro grazie alle copertine autografate dei Cd, ai biglietti dei concerti e ai tour program.

L’introduzione l’ha scritta Ivan Cattaneo, mattatore pop degli Anni ’70 e ’80: “Quante volte con Stefano abbiamo parlato di David Bowie. Incontrato nei Seventies (io) e negli Eighties (lui). Fino a coglierlo insieme in tutta la sua iconicità, nel 2015 a Parigi, nella mostra kolossal intitolata Bowie is”.

È noto che da anni Stefano Bianchi si divide fra la critica musicale (culto di gioventù) e l’arte (passione della maturità). Inevitabile, quindi, la partecipazione straordinaria delle opere di chi ha dipinto, assemblato e fotografato il Grande Camaleonte: Edo Bertoglio (fotografo della rivista Interview di Andy Warhol), Patrick Corrado (artista e designer), Denise Esposito (fotografa e illustratrice), Andy Fluon (pittore e musicista), Marco Lodola (artista “elettricista”), Franco Marani (ritrattista rock e non solo), Salvatore Masciullo (ritrattista su carta da giornale) e Miky Degni (wine painter e graphic designer ).

For Ever and Ever (ISBN 979-10-91936-17-0), 144 pagine, €15, è pubblicato da gmebooks (www.gmebooks.com) e distribuito da Libri Diffusi (www.libridiffusi.com).

Leave a Reply

5 × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.