The Rock’n’Roll Kamikazes: Stop The Rock | Video

Stop The Rock è il nuovo video della pazza band The Rock’n’Roll Kamikazes, progetto musicale nato nel 2011…

Ecco Stop the Rock, il video del nuovo singolo della storica band Rock’n’roll Kamikazes.
“Stavamo suonando un pezzo del grande Chuck Berry e ci è venuto da scherzare un pò, lo scherzo poi è diventato realtà! Se la musica dance può prendere dal rock perchè non prendiamo anche noi dalla musica dance? Pazzia?
Può darsi ma ci piace! Non ci rinchiudete mai! Non c’è sedativo che ci può calmare. Siamo i Rock’n’Roll Kamikazes e non ci fermerete mai. You Can’t Stop The Rock and you can’t stop The Rock’n’Roll Kamikazes!”

Freschi allegri e bravissimi, questi sono i The Rock’n’Roll Kamikazes.

Il progetto nasce nel 2011 quando Andy MacFarlane, conosciuto per le sue precedenti imprese alla testa dei pazzeschi SPAMABILLY BORGHETTI (pura follia pornobilly, un vero culto degli anni novanta) e soprattutto dei celebratissimi THE HORMONAUTS, con i quali ha lasciato un segno indelebile negli anni zero, incidendo sei dischi e portando la musica del diavolo in radio, televisione e sui palchi dei più importanti locali e festival italiani ed internazionali, insieme a Peppe de Gregoriis (storico batterista che con il suo groove ha accompagnato band come Little Victor and the Boomers, Alessandro Cicognani ed altri bluesman italiani, oltre ad avere dato vita a progetti come le Cozze amare, originale ed estroversa folk/punk band di stampo abruzzese), decide di far capire che bisogna ripartire da dove è nato il tutto, dal Blues appunto. A loro si aggiunge Nicolò Fiori, Eclettico contrabbassista Santarcangiolese che nelle sue esperienze musicali ha collaborato anche con musicisti di livello internazionale come Michael Godard, Frank London, Goran Bregovic, Mamadou Diabatè, Aleksandar Rajkovic, Saule, e gruppi come Gattamolesta, Banda Olifante, Eusebio Martinelli (trombettista di Vinicio Capossela) Gipsy Orkestar, Siman Tov, Cozze Amare, ecc…

Infine, una punta di diamante, Guy Portoghese, da Bari con furore, carismatico leader di GUY E GLI SPECIALISTI, che con i suoni bollenti del suo sax ha regalato al suono dei Kamikazes toni swing, armoniche blues e particolari momenti di gioia e felicità sopra e sotto il palco tra assoli incredibili, frasi mozzafiato e tanta umanità.

Con questa formazione esce l’album di debutto “TORA TORA TORA” un album di pura dinamite rhythm’n’blues e r’n’r che porta la band alla ribalta in tutta europa. Guy decide di andarsene e lascia il gruppo il 4 ottobre del 2012, ciao Guy R.I.P. Nel 2013 esce “ALL KIND OF PEOPLE”, secondo album Kamikaze pubblicato dalla GO DOWN record! All’album e alla nuova tournèe si aggiunge Eugenio Pritelli, chitarrista e Frontman degli horrible porno stuntmen nota band Rockabilly/Punk della scena italiana, che aggiunge alla band un timbro molto più deciso e alla ritmica una marcia in più.

Ora nel 2015 i 4 guerrieri del Rock’n’Roll deicidono di fare uscire un nuovo album (il terzo) con un nuovo sound, una nuova intenzione più sporca e d’impatto ma comunque con le radici saldate nella palude del blues e le idee e la rabbia del punk rock. Così nasce MY TOWN dove il vento divino o “di vino” soffia ancora ed è sempre più forte. 10 tracce più mature e profonde, intese come protesta al mondo attuale e alle sue assurde dinamiche, cantato in scozzese lingua madre di Andy, questo ultimo lavoro della band rispecchia in pieno il pensiero comune della band e di Guy Portoghese sottolineando che il rock’n’roll è (e sempre sarà) una cosa seria, in modo da affrontare tutte le lotte che la vita ci pone davanti!

Info: https://www.facebook.com/RNRKAMIKAZES/?fref=ts

Leave a Reply

quattordici + 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.