Umberto Maria Giardini: Alba boreale | Video

Umberto Maria Giardini è online con Alba Boreale il video del primo singolo estratto dall’album Futuro Proximo per La Tempesta Dischi…

Alba Boreale è il primo singolo estratto da Futuro Proximo il nuovo album di Umberto Maria Giardini, uscito il 3 febbraio 2017 per La Tempesta Dischi con distribuzione Believe Digital, a due anni esatti dalla release di Protestantesima.

Testo Alba BorealeUmberto Maria Giardini

Come diventeranno l’uomo e la donna di domani
dipenderà dalla coca cola dalla cina e dall’islam
conservami come gomma appiccicata sotto al banco ti ricordi?
quando picchi e quando mordi mi fai male

E aspetterò l’alba boreale fiore dell’umanità
non mangeremo più il povero maiale che lecca la cotenna del padrone

Cosa cambierà nei supermercati di domani
tu mi troverai vicino al bancone dei formaggi dove il freddo è nei paraggi
ruberemo per restituire tutto a chi non ha niente come farebbe robin hood
quello che farei io è quello che faresti tu?

L’amore diverrà tridimensionale eliminando il margine di errore

Mi ami oppure no?

Il terzo full length di Umberto Maria Giardini è il figlio naturale di Protestantesima, ma anche di un nuovo ciclo strettamente legato ai tempi che cambiano; il nuovo album Futuro Proximo splende di luce propria e illumina.

Dieci tracce in cui la scrittura, toccante e autorevole, si fa più complessa, impreziosita da elementi di prog moderno e rock disilluso. Futuro Proximo è un lavoro maturo e a suo modo diverso dai precedenti: è un album decisamente elettrico e dotato di grande personalità, sia nei suoni che nel linguaggio.

Dedicato a chi dalla musica italiana di oggi si aspetta qualità e credibilità artistica.

Info: https://www.facebook.com/UmbertoMariaGiardini/?fref=ts

Leave a Reply

1 × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.